Natale a Budapest, mercatini e crociere sul Danubio

Print Friendly, PDF & Email
Natale a Budapest

Mercatini, cibi tipici ed eventi culturali: il Natale a Budapest presenta ogni anno un’ampia scelta ai turisti che accorrono nella capitale ungherese per trascorrere le feste. Budapest è sicuramente una delle capitali europee più attive durante il periodo natalizio.

Natale a Budapest

In occasione del Natale il centro di Budapest si rifà il look pronto per ammaliare i suoi visitatori con i quartieri pieni di luci e decorazioni in grande stile. La città innevata offre sempre uno spettacolo non indifferente lungo le rive del Danubio.

Nel corso delle feste natalizie non può mancare l’appuntamento con il Budapest Karacsonyi Vasar, il mercatino di Natale allestito in Piazza Vorosmarty, una delle più importanti aree del quartiere Pest famosa per i suoi negozi dove fare shopping. In questo periodo la piazza ospita uno dei mercatini natalizi più interessanti e noti d’Europa nonostante esista solamente da dieci anni. Oltre 100 bancarelle per un mercatino di puro artigianato con una vastissima scelta di prodotti fatti a mano e idee regalo.

L’importanza che assume il mercatino, entrato a far parte della tradizione ungherese, è mostrata anche dalla rigida selezione alla quale vengono sottoposti gli espositori e i prodotti esposti da parte della Népmuvészeti Egyesuletec Szovetsége (Associazione ungherese dell’arte tradizionale).

Sono oltre 600.000 le persone che ogni anno si recano alla Fiera di Natale a Budapest.  Non solo mercatini ma anche numerosi eventi sono in programma per rendere unica l’atmosfera natalizia nella capitale ungherese. Fuochi d’artificio, balli, musica popolare locale e musica classica, laboratori di artigianato e teatrini di marionette per i più piccoli.

Natale a Budapest

L’intrattenimento per i bambini non finisce qui: ogni 6 dicembre, da tradizione, viene rievocato il mito di Santa Claus. Tra le bancarelle dei mercatini infatti si aggira Babbo Natale che elargisce piccoli regali ai bambini.

Per i più romantici, lo spettacolo del Natale a Budapest può essere vissuto anche attraverso le suggestive crociere sul Danubio che permettono di ammirare le rive delle due parti della città, Buda e Pest, spesso anche con cena e musica dal vivo a bordo.

Natale a Budapest

Appuntamento tradizionale sono anche i concerti di Natale eseguiti dall’Orchestra da Camera del Danubio presso il palazzo di Duna Palota. E sotto il periodo natalizio le terme, tra gli aspetti maggiormente caratteristici di Budapest (non a caso nota anche come “Città termale”) subiscono variazioni di orari.

Anche la gastronomia non fa mancare nulla ai più golosi durante le feste. Non solo infatti il noto Gulash ma anche tante specialità tipiche a partire dal Kurtőskalács, dolce di forma cilindrica a base di pasta sfoglia e ricoperto da zucchero a velo), il brandy alla frutta Palinka, i Langos (un tipo di focaccia fritta spalmata con diverse salse) o l’immancabile strudel.

Il Natale a Budapest è sicuramente uno dei più ricchi e intensi da trascorrere tra tutte le capitali europee.

Potrebbe interessarti:

Cosa vedere a Budapest

BUDAPEST E LE SUE DUE ANIME LUNGO IL DANUBIO: DAI QUARTIERI ANTICHI ALLE VIE MODERNE

DOVE ANDARE A NATALE? LE TOP DESTINATIONS DI TGTOURISM

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Budapest

Vai alla barra degli strumenti