Arriva a Roma il Festival dello Street Food Giapponese

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Una tre giorni, presso le Officine Farneto, con l’autentico cibo di strada giapponese: Onigiri, yakitori, takoyaki, fino ai più noti piatti con tempura e ramen.

Da domani, venerdì 3 fino a sabato 5, per la prima volta in Italia arriva “Via Japan – Il Festival dello Street Food Giapponese”.

L’idea, sottolineano i promotori, è quella di portare nella Capitale “l’atmosfera di un’affollata Tokyo, illuminata dalle luci al neon, ricca di chioschetti a ogni angolo della strada dove poter assaggiare le creazioni dei maggiori ristoranti giapponesi”. 

Banchi di assaggio con le specialità dei maggiori ristoranti giapponesi: Musubiya (Tokyo), Torijiro (Tokyo), Ramen Bar Akira (Roma), Sushisen (Roma), JYU-JYU (Hiroshima), Iwai (Kanagawa), Chibo (Nigata), Ichigen (Nigata).

L’evento enogastronomico prevede la performance ai fornelli di sette cuochi, ognuno dei quali preparerà un menu tipico della tradizione giapponese. I visitatori potranno partecipare a Masterclass sulle tecniche di preparazione del sushi e sull’ABC del sake tenute dallo chef Ken Oda e dal Sake sommelier Luca Rendina, in collaborazione con Konishi, una cantina che vanta oltre 450 anni nella produzione del sake. 

Accanto all’area food sarà allestita un Sake Mixology Bar a cura del sake mixologist Luca D’amato. Non mancheranno spazi per workshop tematici a cura delle aziende giapponesi ospiti, un mercatino giapponese e una kids area con corsi di origami e onigiri.

 

Credits: evento patrocinato dall’Istituto Giapponese di Cultura e dall’Ente Nazionale del Turismo Giapponese

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Cresce il food delivery in Italia
Ostia: ripristinato il monumento dedicato a Pasolini
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti