Castello di Meleto: arriva il fiore di Natale, dono perfetto per i wine lovers!

Print Friendly, PDF & Email

È il “Fiore” di Gaiole in Chianti, la proposta di Natale firmata Castello di Meleto, anima autentica di questa zona della Toscana, che raccoglie sotto le proprie insegne una prestigiosa cantina specializzata nei vini del territorio. Un vino che già dall’elegante packaging nero e oro richiama le festività e si presenta come dono perfetto per i wine lovers.

Fiore IGT Toscana Rosso nasce nei vigneti Casanova e Moci e riunisce in sé le migliori uve Sangiovese e Merlot. Un vino che racconta il territorio e la complessità di queste colline senza però tralasciare eleganza e raffinatezza, cifra stilistica delle produzioni Castello di Meleto.

Prodotto con uve raccolte a mano, Fiore IGT Toscana Rosso sosta per 24 mesi in barrique di rovere francese a cui seguono 6 mesi di riposo in bottiglia. Nel calice si presenta con un caldo colore rosso rubino intenso con note minerali e di piccoli frutti, seguiti da frutta matura, leggeri accenni di tostatura e un finale lievemente speziato. Ampio, caldo e rotondo, estremamente elegante, voluminoso ed equilibrato, ha tannini non aggressivi, una buona acidità e ottima intensità nel finale.

Un vino che è frutto di ricerca e tradizione e racconta nel calice tutta la vocazione enologica del Chianti, vera culla dell’enologia toscana.

 

Fonte: Ufficio Stampa Gheusis Srl

Potrebbe interessare:

Contro grassi e zuccheri c’è la cannella, ‘la spezia del Natale’
Castello di Meleto, il primo bilancio della vendemmia a Gaiole in Chianti
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti