Italo treno offre speciali promozioni a chi si reca a Cremona

Print Friendly, PDF & Email

Italo offre diverse agevolazioni a tutti i suoi viaggiatori che si recano a Cremona, per piacere o lavoro, in occasione di eventi artistici, culturali ed enogastronomici.

Durante l’edizione 2017 della “Festa del Torrone”nei giorni 18/19 e 25/26 novembre tutti i possessori di un biglietto Italo da e per Cremona, possono usufruire non solo di uno sconto sulla spesa presso l’area Torrone Street Food, ma hanno anche la possibilità di acquistare il Torrone Sperlari a un prezzo scontato.

Possono approfittare di un’ulteriore agevolazione a loro riservata per un “Tour di Cremona”: un itinerario dedicato a luoghi ricchi di fascino che rivelerà Cremona in tutta la sua bellezza dalla Cattedrale al Battistero,dal Torrazzo al Palazzo Comunale, passando per le vestigia romane della città e per il quartiere dei liutai.

I viaggiatori Italo possono assistere a prezzo ridotto alla mostra “Genovesino. Natura e invenzione nella pittura del Seicento, allestitanella Pinacoteca del Museo Civico Ala Ponzone a Cremonafino al 6 gennaio 2018.

Sempre al Museo Civico Ala Ponzone a Cremona dal 15 dicembre al 28 febbraio 2018 un ulteriore sconto è riservato ai viaggiatori Italo  per la mostra “My Winter’s Tale” (Il mio racconto d’inverno) di Martino Zanetti presidente della Holding Hausbrandt di Vienna e ribattezzato il “pittore di Cremona”.

Grazie a Italo e al suo servizio di Alta Velocità unito al servizio Bus, tutti gli appassionati dell’arte e della gastronomia possono raggiungere comodamente il capoluogo Lombardo. Italo offre a oggi 6 servizi  giornalieri, che diventano 8 da dicembre, per collegare la città di Cremona a Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Salerno.

Fonte: Italo

Potrebbe interessarti:

Arriva “Genovesino. Natura e invenzione nella pittura del Seicento a Cremona”

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti