Jet Airways aumenta le frequenze da Amsterdam

Print Friendly, PDF & Email

Jet Airways, la compagnia internazionale indiana di linea, annuncia il lancio della frequenza giornaliera diretta tra Amsterdam, capitale dei Paesi Bassi e Bangalore, conosciuta come la “Città Giardino”, a partire dal 29 ottobre 2017.

Si tratta del  terzo servizio giornaliero operato da Jet Airways tra Amsterdam e l’India, che si aggiunge ai voli giornalieri diretti della compagnia verso Mumbai e Delhi, rafforzando il collegamento centenario tra i due stati.

Il volo è l’unico collegamento diretto tra le due città ed è eseguito in codesharing con KLM Royal Dutch Airlines, Air France e Delta Air Lines: ogni compagnia aerea mette i propri codici a disposizione, incrementando le frequenze e le opzioni di scelta per i passeggeri che viaggiano dall’Europa e dal Nord America verso l’india o che proseguono verso il Sud-est asiatico.

• Il volo Jet Airways 9W235 parte da Amsterdam alle 10.50 (ora locale) e arriva a Bangalore alle 00.40 (ora locale)
• Il volo Jet Airways 9W236 parte da Bangalore alle 2.25 (ora locale) e arriva ad Amsterdam alle 8.35 (ora locale)

Bangalore è un riconosciuto centro internazionale ICT e business in rapida crescita nel settore del commercio e del turismo – afferma Gaurang Shetty, Whole time Director di Jet Airways – grazie alla presenza di numerose multinazionali, tra cui molte olandesi. Ciò ha incrementato la domanda di servizi di qualità da e verso destinazioni chiave in tutto il mondo. Siamo lieti di essere
l’unica compagnia aerea a offrire voli diretti tra Amsterdam e Bangalore”.

Il collegamento diretto dall’aeroporto di Amsterdam Schiphol sottolinea la sua importanza in qualità di gateway europeo e nordamericano per il traffico passeggeri e cargo. Chi viaggia sui voli in connessione dei partner in codeshare KLM, Delta e Jet Airways verso Bangalore, può usufruire di migliori collegamenti via Amsterdam da 43 destinazioni europee come Londra, Parigi, Barcellona, Berlino, Birmingham, Bristol, Copenhagen, Francoforte, Ginevra, Roma e altre città chiave, oltre che da 21 città principali del Nord America come Atlanta, Boston, Detroit, Minneapolis, Miami, New York, Newark, Seattle tra le altre.

Inoltre, i passeggeri di Jet Airways possono volare attraverso i tre gateway europei (ovvero Amsterdam, Parigi e Londra) in un singolo itinerario. I clienti in partenza dall’India possono godere di una simile scelta tra gli hub delle compagnie aeree a Mumbai, Delhi e Bangalore. Coloro che arrivano a Bangalore possono utilizzare i collegamenti di Jet Airways verso 11 destinazioni domestiche, tra cui Mumbai e Delhi e altre destinazioni del proprio network di 44 destinazioni.

I membri dei programmi Frequent Flyer dei partner in codeshare – JetPrivilege (JP), Flying Blue e SkyMiles – possono facilmente accumulare e utilizzare i punti tra loro.

L’introduzione del volo internazionale diretto verso Bangalore sfrutta al meglio il crescente traffico corporate e leisure tra i due stati, stimolando la crescita nel commercio transnazionale.

Il nuovo servizio migliora anche la capacità cargo giornaliera tra l’Europa e l’India meridionale fino a 15 tonnellate, agevolando l’incremento del commercio di vari prodotti come fiori, generi deperibili, farmaci, macchinari pesanti, indumenti, attrezzatura elettrica e medica, autoricambi e cibi esotici.

Fonte: Jet Airways

Potrebbe interessarti:

Qatar Airways incrementa la capacità e le frequenze su Roma Fiumicino
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

WEEKEND: MEZZA ITALIA SOTT’ACQUA

Un vortice ciclonico Nordatlantico piomberà sul nostro Paese nel corso del fine settimana. Weekend di Sabato 25 e Domenica 26 Maggio, quello delle Elezioni Europee, ...
Vai alla barra degli strumenti