Novembre è il mese migliore per prenotare le vacanze di Natale

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Mancano sessanta giorni a Natale e molti italiani hanno anche già pensato a prenotare il volo per le proprie vacanze natalizie.

Hanno fatto bene? Ni. Prenotare con troppo anticipo non è sempre la cosa migliore. Nel caso delle vacanze natalizie, prenotare a dicembre non è mai una buona idea perchè i prezzi salgano alle stelle, ma sono comunque più alti anche per chi prenota con più di tre mesi d’anticipo.

Da quanto emerge dall’analisi delle prenotazioni su Expedia.it, le offerte migliori si trovano prenotando tra i 60 e i 31 giorni in anticipo. Quindi dal 26 ottobre al 24 novembre è il periodo perfetto per la caccia alla propria vacanza invernale! Anche dal 25 novembre al 4 dicembre (fino a 20 giorni prima di Natale), i prezzi dei voli restano non troppo alti, per salire poi gradualmente ma inesorabilmente nelle ultime tre settimane.

Quando conviene prenotare le vacanze di Natale?

· Dai 60 ai 31 giorni in anticipo è il momento migliore. Il 26% degli italiani prenotano in questa finestra temporale e pagano tra il 5 e il 10% in meno degli altri.
· Dai 30 ai 21 giorni in anticipo è ancora un buon momento.
· Dai 90 ai 61 giorni in anticipo è meglio che acquistare all’ultimo momento, ma val la pena aspettare un poco. Prenotano con questo anticipo un quarto degli italiani che vola a Natale.

Quando i voli costano di più?

· Oltre i tre mesi di anticipo è il momento in cui i voli sono più cari. Gli aerei sono ancora da riempire e non c’è interesse a tenere i prezzi bassi. Eppure, il 28% degli italiani ha prenotato i voli di Natale con questo anticipo.
· Da venti a un giorno in anticipo. Si sa, i posti scarseggiano e Natale è sempre Natale. “Ma perchè non ci ho pensato prima?” è la domanda del 17% degli italiani che si trovano a prenotare così all’ultimo.

Il Natale è più italiano a New York
Quindi, le prime tre settimane di novembre sono decisamente il momento migliore per prenotare il vostro volo natalizio, sia esso per raggiungere i propri familiari lontani, che per una vacanza. Gli italiani che hanno optato per un Natale lontano da casa, per ora hanno scelto alcuni grandi classici dove perdersi tra luci di Natale. Chi vince? Le più scelte su Expedia.it sono New York, Londra, Parigi, Amsterdam e Praga. Mentre tra le italiane salgono sul podio l’immancabile Roma, Napoli con i suoi incredibili presepi, ed infine Firenze.

“Attraverso l’analisi dello storico dei dati a nostra disposizione combinata con la conoscenza del mercato turistico” – ha commentato Andreas Nau di Expedia.it – “siamo in grado di capire quando conviene o meno far shopping di voli online. È interessante vedere come siano comunque molti gli italiani che prenotano i propri voli con larghissimo anticipo, sicuramente pensando di poter ottenere prezzi migliori. In realtà, dalla nostra analisi è chiaro come prenotare all’ultimo convenga ben poco, esattamente come prenotando troppo in anticipo! Insomma, la verità sta nel mezzo e novembre sembra essere davvero il mese migliore per pensare alla propria fuga natalizia. Poi, il nostro consiglio sarà sempre quello di prenotare il volo e l’hotel non solo al momento giusto ma anche allo stesso tempo, per accedere ad ulteriori risparmi e offerte”.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

EasyJet: possibile acquistare voli fino a giugno
Airbnb lancia il progetto “Borghi Italiani”
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti