Alla scoperta di Rapid City, nel South Dakota

Print Friendly, PDF & Email

Numerose le attrazioni da non perdere nella Città dei Presidenti, la porta d’accesso alle Black Hills del South Dakota.

Andiamo alla scoperta di Rapid City, a South Dakota, recentemente nominata da USA Today come “Home of Best Attraction in South Dakota”. La città è la porta d’’accesso a tutta la regione occidentale del South Dakota, dove scoprirete le mitiche Black Hills –Wapa Sapa, come le definirono i Nativi Lakota e Dakota.

Una natura meravigliosa da scoprire, con enormi montagne coperte di foreste. Tra le principali attrazioni, tre dei must sono: 

  • Monte Rushmore
Mt. Rushmore a Rapid City

© ourtravelingtribe.com

  • Custer State Park
  • Parco Nazionale delle Badlands
Parco Nazionale Badlands a Rapid City

© www.theconstantrambler.com

Rapid City è una cittadina molto piacevole che ancora conserva il suo flair western, che coinvolge anche i nuovi visitatori della città. È anche’ conosciuta come la “City of Presidents“, dato che vanta numerose sculture esposte in molteplici parti del centro cittadino, come le statue bronzee dei Presidenti Americani sugli angoli delle strade. 

Se volete conoscere la storia delle Black Hills, non potete che visitare il Journey Museum & Learning Center. Un viaggio nel tempo, dalle storie dei Nativi Indiani, muovendosi per 2 miliardi e mezzo di anni, fino ad arrivare ai pionieri che attraversarono il West.

Journey Museum, a Rapid City

© www.journeymuseum.org

Per una bella passeggiata, vi consigliamo di visitare Main Street Square, il cuore delle attività nel downtown di Rapid City tra meravigliose fontane ed eventi speciali tutto l’anno. Tra i prossimi appuntamenti in calendario, il 25 novembre arriva il Festival of Lights Parade and Downtown Holiday Celebration & Winter Market.

 

 

Info:

www.realamerica.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti