“I Ristoranti del Radicchio” scelgono lo Zuitèr Montello Docg 2012

Print Friendly, PDF & Email
Consorzio Ristoranti del Radicchio

Il Consorzio Ristoranti del Radicchio riapre la stagione con il vino tipico della collina del Montello.

Scelto lo Zuitèr Montello Docg 2012, di Montelvini, per rappresentare la cantina di Venegazzù a “I Ristoranti del Radicchio incontrano l’Umbria. Dieci chef per dieci vini”

L’appuntamento presenta uno speciale percorso gastronomico grazie alle proposte culinarie degli chef trevigiani e le eccellenze enologiche di Veneto, Trentino Alto Adige e Austria.

Si tratta del vino tipico della collina del Montello nelle Prealpi Trevigiane. Affinato per 12 mesi in barrique, nasce da uve Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Merlot. Si presenta con un colore rosso rubino con riflessi granati ed è perfetto per accompagnare filetto di pepe, arrosti di carni rosse, brasati e formaggi stagionati.

Lo Zuitèr ha appena conquistato: l’assegnazione 4 Viti della Guida ai Vini d’Italia VITAE edita dall’Associazione Italiana Sommelier, i 4 Rosoni (valutazione da 91 a 100 punti) ed il Ducato (valutazione della qualità in rapporto al prezzo all’origine) di Vinetia, la guida ai vini della regione di AIS Veneto.

 

Info: Ufficio Stampa Gheusius Srl

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti