Arriva a febbraio la SetUp Contemporary Art Fair

Print Friendly, PDF & Email

Ecco le prime novità della VI edizione. Domenica 12 novembre, ultimo giorno per candidare la partecipazione all’evento. 

Innumerevoli le novità che vi attendono per la VI edizione di SetUp Contemporary Art Fair, in programma dal 2 al 4 febbraio 2018. Per la prima volta, sarà Palazzo Pallavicini ad ospitare la fiera d’arte contemporanea più attesa dell’anno, nel pieno centro storico di Bologna.

Per candidare la propria partecipazione all’evento, avete ancora qualche giorno prima della chiusura dell’application form, prevista per 12 novembre 2017.

La nuova sede, antica dimora di un’importante corte europea, grazie al maresciallo Gian Luca Pallavicini che la scelse come sua abitazione. Qui intrecciò rapporti con la diplomazia internazionale sullo sfondo di feste, banchetti, concerti e il passaggio di teste coronate.

Nel corso degli anni, Palazzo Pallavicini ha ospitato importanti personaggi storici come Wolfgang Amadeus Mozart, la principessa Maria Carolina d’Asburgo e l’imperatore d’Austria Giuseppe II nel 1769, fra gli altri. Un luogo maestoso, dove ancora rivivono i personaggi del passato.

In occasione della fiera sono in programma tre intense giornate di eventi e aperture straordinarie, con le tante attività della via ed i numerosi artisti invitati ad animarne gli scenari urbani. 

Tutto, sotto il tema dell’Attesa. Spiegano le organizzatrici:

Il presente del passato è la memoria, il presente del presente è la visione, il presente del futuro è l’attesa”. In questo senso, l’attesa non va intesa come quel lasso tempo da far trascorrere, ma come il momento in cui ci si protende oltre il tempo, appunto nel futuro.

Credits:

SetUp Contemporary Art Fair
2 – 4 Febbraio 2018
Palazzo Pallavicini
Via San Felice 24 – Bologna 

Orari

Venerdì e Sabato: dalle ore 16.00 alle 24.00
Domenica: dalle ore 11.30 alle 22.00

Ingresso € 7,00

Info

www.setupcontemporaryart.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti