“Tutto Verdi” nella notte di sabato 2 dicembre

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Le arie più celebri delle opere di Giuseppe Verdi e un gran finale in compagnia di Mozart saranno al centro dell’apertura straordinaria del primo fine settimana di dicembre dei Musei Capitolini.

Prima del grande appuntamento con la notte dei Musei in Musica, in programma sabato 9 dicembre, il Teatro dell’Opera di Roma e i giovani del progetto “Fabbrica Young Artist Program animeranno l’apertura di sabato 3 dicembre con l’evento Tutto Verdi, concerto omaggio dedicato alle composizioni del drammaturgo parmense.

Nell’Esedra del Marco Aurelio, all’interno del Salone di Palazzo Nuovo e nella Sala Pietro da Cortona prenderanno vita le esibizioni dei giovani talenti Valentina Varriale (soprano), Sara Rocchi (mezzosoprano), Murat Can Guvem (tenore) e Timofei Baranov (baritono)Spetterà a loro e all’accompagnamento musicale della pianista Edina Bak, il compito di restituire l’atmosfera di autentici capolavori quali La TraviataDon CarloIl CorsaroUn Giorno di RegnoCosì fan tutte e Falstaff. Prima del gran finale con Wolfgang Amadeus Mozart e l’aria Soave sia il vento tratta da Così fan tutte.

Ma la grande musica non terminerà sabato sera. L’eco delle note dei Musei Capitolini arriverà fino al Museo Napoleonico e al concerto gratuito di domenica 3 dicembre alle ore 11.30. Dove sarà di scena la musica classica con i brani di Chopin e Mussorgsky eseguiti dal pianista Alberto Idà nel suo concerto Quadri di un’esposizione, a cura di Roma Tre Orchestra.

La giornata di domenica 3 dicembre sarà anche l’occasione per l’ultimo Incontro con gli scrittori del progetto Mix – Incontriamoci al museo.

Dopo Silvia Bencivelli, Dacia Maraini, Marco Lodoli, Valerio Magrelli e Edoardo Albinati toccherà questa volta a Emanuele Trevi chiudere il ciclo curato da Lorenzo Pavolini con l’appuntamento delle ore 11.30 al Museo di Romaa Palazzo Braschi.

Nella tradizione del racconto dedicato a un’opera del museo, Trevi leggerà un testo inedito ispirato al quadro di Ippolito Caffi La festa dei Moccoletti a Via del Corso.

 

Credits: Le due giornate rientrano nell’iniziativa “Nel week-end l’arte si anima” promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura. La programmazione è frutto della collaborazione con importanti istituzioni culturali cittadine quali: Casa del Jazz, Fondazione Musica per Roma, Teatro di Roma, Fondazione Teatro dell’Opera, Accademia Nazionale di Santa Cecilia e con le Orchestre dell’Università Roma Tre e di Sapienza Università di Roma.

Info Concerto TUTTO VERDI:

Con il biglietto di un euro si potranno ammirare le opere in essi contenute e assistere al programma musicale curato dal Teatro dell’Opera di Roma:

 

Con: Valentina Varriale (soprano), Sara Rocchi (mezzosoprano), Murat Can Guvem (tenore), Timofei Baranov (baritono)

Pianoforte: Edina Bak

Ore 20.15 e 21.45 | Esedra del Marco Aurelio

Valentina Varriale, Sara Rocchi, Murat Can Guvem, Timofei Baranov | Da Rigoletto, G. Verdi: Bella figlia dell’amore                                              

Valentina Varriale, Murat Can Guvem | Da La Traviata, G. Verdi: Parigi, o cara                         

Ore 20.45 e 22.15 | Sala Pietro da Cortona         

Timofei Baranov | Da Don Carlo, G. Verdi: Per me giunto

Sara Rocchi | Da Un Giorno di Regno, G. Verdi – Ah, non m’hanno ingannata…

Murat Can Guvem | Da Falstaff, G. Verdi: Dal labbro il canto estasiato vola

Ore 21.15 e 22.45 | Salone Palazzo Nuovo

Valentina Varriale | Da Il Corsaro, G. Verdi: Egli non riede… Non so le tetre immagini               

Timofei Baranov | Da La Traviata, G. Verdi: Di Provenza, il mar, il suol               

Ore 23.15 | Esedra del Marco Aurelio – FINALE

Valentina Varriale, Sara Rocchi, Timofei Baranov | Da Così Fan Tutte, W.A. Mozart: Soave sia il vento

 

Fonte: Ufficio Stampa Comune Roma

Potrebbe interessare:

Teatro dell’Opera di Roma: Patti Smith in concerto
Il 2 dicembre a Roma è il Maritozzo Day
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Federturismo sul turismo digitale

“un turista sempre più digitale il protagonista della Bto 2016″, ha affermato in conferenza stampa il Presidente di Federturismo Confindustria Gianfranco Battisti. “Il valore degli acquisti ...
Vai alla barra degli strumenti