Natale in Costa Rica, una vacanza tra natura e kitesurf

Print Friendly, PDF & Email
Natale in Costa Rica

Relax, natura o sport: trascorrere il Natale in Costa Rica è l’opportunità ideale per qualunque tipo di viaggiatore che non riesce a fare a meno delle alte temperature anche in pieno inverno. Che si vada alla ricerca di luoghi incontaminati per staccare la spina o in cerca di avventure e di attività sportive, il paese centroamericano è una meta da esplorare in tutto il suo fascino.

Natale in Costa Rica

Anche quest’anno Costa Rica è risultato il paese più felice del mondo secondo una ricerca di New Economics Foundation, stando ad indicatori come il clima, la stabilità della democrazia da diverso tempo, e la gratuità di istituzione e sanità.

Seppur di modeste dimensioni (51.100 km² di estensione) Costa Rica presenta una ricca varietà di bellezze naturali tutte da visitare: il paese ospita infatti il 5% di tutta la biodiversità nel mondo con oltre 6 milioni di specie animali presenti sul territorio.

Natale in Costa Rica

Natale in Costa Rica: cosa vedere. Ben 26 parchi naturali e 161 aree protette, per un totale del 25,58% della superficie del paese, sono presenti nel territorio costaricense. Da non perdere soprattutto il Parco Nazionale del Tortuguero, situato sulla costa caraibica e conosciuto anche come la Piccola Amazzonia per la sua vegetazione lussureggiante. Il nome si riferisce al fatto di essere il principale luogo di riproduzione della tartaruga marina verde nei Caraibi Occidentali, qui presente insieme a 300 esemplari diversi di uccelli coloratissimi, scimmie, coccodrilli, serpenti, giaguari e altri animali.

Natale in Costa Rica

Per gli appassionati del birdwatching c’è il Parco Nazionale Arenal, dominato dall’omonimo vulcano, a 130 km da San Josè. Per ammirare invece il quetzal, l’uccello sacro dei Maya, bisogna recarsi nella Riserva Biologica di MonteverdeNatale in Costa Rica

Natale in Costa Rica: cosa fare. Oltre a rilassarsi tra la natura incontaminata di Costa Rica, un soggiorno in queste terre durante i giorni natalizi costituisce anche un’occasione per provare nuovi sport come il kitesurf.

Natale in Costa Rica

Lake Arenal

Tra i posti più adatti ci sono la Baia de Salinas, dove i venti creano condizioni perfette per la pratica, e la Penisola di Nicoya con le sue spettacolari spiagge, una delle cinque Zone Blu dove il tasso di longevità è sopra la media.

Costa Rica è famosa anche per le sue calde acque termali vulcaniche che regalano un’esperienza di relax unica. Vere e proprie piscine naturali come quelle del Tabacon Resort, all’interno del Parco Arenal, o dell’EcoTermas, una gemma nascosta nella foresta pluviale accessibile con ingresso giornaliero.

Natale in Costa Rica

Parco Arenal

Potrebbe interessarti: 

Viaggio di nozze in Costa Rica

VIAGGIO DI NOZZE IN COSTA RICA: AVVENTURA E RELAX ALL’INSEGNA DELLA “PURA VIDA”

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti