Capodanno a Madeira: tra fuochi d’artificio e trekking

Print Friendly, PDF & Email

Idee per il Capodanno? L’isola di Madeira con le sue meraviglie naturalistiche, il prelibato vino e gli spettacolari fuochi d’artificio è la meta ideale per attendere l’arrivo del 2018 non solo per i Millennials, che apprezzano sempre più questo arcipelago situato mell’Oceano Atlantico, ma anche per quanti desiderano festeggiare l’ultimo dell’anno in un luogo suggestivo.

Vincitrice del premio World Travel Award 2017, come migliore isola d’Europa, Madeira è una destinazione invernale mite, facilmente raggiungibile da Lisbona con TAP Air Portugal: ci sono voli diretti da Lisbona a Funchal, la capitale dell’arcipelago, a partire da 165 euro andata e ritorno, imbarcandosi da Roma, Milano, Bologna e Venezia.

Il Capodanno a Madeira è un momento magico grazie al grande e impressionante spettacolo pirotecnico, entrato nel 2006  nel Guinness dei primati come il più grande spettacolo pirotecnico del mondo. Il centro di Funchal si abbellisce con tantissime luci natalizie, nelle chiese e per le strade dell’isola vengono esibiti ricchi presepi. Il Mercado dos Lavradores, si carica di frutta e fiori tipici di Natale, tra i quali i ‘sapatinhos’ (scarpettine), che decorano le case di ogni madeirense in questo periodo.

Se volete trascorrere una fine e inizio di anno all’insegna del trekking le aree interne dell’isola di Madeira offrono vette che sfiorano i 2.000 m, spettacolari cascate e vallate inaccessibili, ricoperte di Laurisilva, foreste tropicali tipiche dell’arcipelago, diventate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Molto singolari sono le Levadas, una fitta rete di canali di irrigazione realizzati dal XV secolo e raggiungibili tramite sentieri che ne garantivano la manutenzione.

 

Da provare la discesa dalla località Monte con i “carreiros do Monte” delle slitte  di legno e vimini del XIX secolo guidate da due uomini vestiti di bianco, con stivali di gomma e cappello di paglia.

C‘è poi il prelibato vino locale e Discovering Madeira (discoveringmadeira.com) organizza vari wine tour in vigneti e cantine alla scoperta del madera, un vino liquoroso tra i più longevi al mondo.

Potrebbe interessarti:

Capodanno: le top destinations di TgTourism
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti