Philadelphia, nel 2016 aumento di visitatori d’oltreoceano

Print Friendly, PDF & Email

Nel 2016, Philadelphia è stata la destinazione americana prediletta da 644.000 visitatori d’oltreoceano, con un incremento del 0.9 per centro rispetto al 2015 e ben 979 milioni di dollari di introiti per la regione. 

22.900 visitatori giunti in città sono italiani, di cui il 65% ha scelto la città dell’amore fraterno per vacanze di piacere, il 18% per lavoro ed il 13% per motivi di studio.

Rimane alta la percentuale dei VFR – persone in visita da amici o parenti – (circa il 33%); South Philadelphia ospita una delle più grandi ed antiche comunità italiane degli Stati Uniti.

Nel corso dello scorso anno, il 70% dei visitatori italiani ha pernottato in hotel con 25.466 room/nights vendute. Circa il 74% ha prenotato il proprio soggiorno presso un’agenzia di viaggio, di questi il 20% ha scelto una Online Travel Agency.

“Philadelphia si è posizionata stabilmente come destinazione top negli USA offrendo una miscela eccitante di esperienze per i visitatori”, dichiara Julie Coker Graham, presidente & CEO, Philadelphia Convention & Visitors Bureau. “I visitatori d’oltreoceano sono una parte vitale dell’industria turistica di Philly.”

“Come Philadelphian di lunga data, è emozionante vedere una forte crescita dell’interesse da parte dei visitatori internazionali” ha aggiunto il sindaco di Philadelphia, Jim Kenney. “Come prima città patrimonio dell’umanità negli Stati Uniti e come città moderna e progressista, arricchita dalla nostra gloriosa storia, siamo lieti di accogliere visitatori da tutto il mondo che contribuiscono alla continua crescita del nostro settore turistico”.

Le prospettive per il 2017 sono incoraggianti; ci si attende un’ulteriore crescita dei visitatori d’oltreoceano accompagnata da un aumento delle visite dall’Italia.

 

Fonte: Ufficio Stampa Philadelphia Convention & Visitors Bureau 

Potrebbe interessare:

Natale 2017 meno regali, più viaggi e lenticchie
Vacanze natalizie: le destinazioni nella lista dei desideri degli italiani
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Oggi è sciopero taxi fino alle 22

Sciopero nazionale dei taxi per tutta la giornata di oggi. La protesta cominciata alle 8 durerà fino alle 22 ed è stata confermata dopo l’incontro ...
Vai alla barra degli strumenti