Scoprire Malta a dicembre

Print Friendly, PDF & Email

A Malta dicembre è un mese di festa, l’avvicinarsi del Natale è per i maltesi motivo di gioia e camminando tra le vie dell’arcipelago si respira un’aria magica. I piccoli paesi vengono vestiti a festa per le tante celebrazioni religiose mentre le vetrine di Valletta si illuminano per lo shopping dei regali.

In questo periodo è facile trovare un clima gradevole e temperature che possono toccare i 20 gradi ed è per questo che abbiamo scovato per voi alcuni eventi interessanti a cui potreste dedicarvi durante il vostro soggiorno.

Non solo arte, cultura e natura disponibili tutto l’anno, ma qualche suggerimento su quelli che sono gli eventi dicembrini maltesi.

Cultura

APS Biennale d’Arte alla Cattedrale di Mdina

Una mostra di arte contemporanea su larga scala che si tiene nel Museo della Cattedrale di Mdina. Fino al 7 gennaio 2018 saranno visitabili opere d’arte contemporanea e installazioni site-specific di 25 artisti locali e internazionali.

Il titolo di questa edizione è “The Mediterranean: A Sea of Conflicting Spiritualities”.

REL-INK – Racconti Indelebili

Un’interessante mostra che racconta la storia maltese attraverso le immagini di tatuaggi di anziani uomini maltesi. Secondo gli Archivi Nazionali Maltesi, i tatuaggi erano sempre elencati anche sui passaporti, quindi rappresentavano un aspetto importante della persona.

In mostra saranno immagini di scaricatori e stivatori di porto, pescatori, marinai, steward, carbonieri, vigili del fuoco, militari della marina reale, uomini della marina mercantile, fuochisti, operai e altri personaggi legati al mondo del mare a Malta.

Gozo International Choir Festival

Per cominciare ad assaggiare l’atmosfera natalizia, cosa c’è di meglio di un coro? Il suggerimento è di presenziare alla seconda edizione di questo suggestivo festival internazionale dedicato alla coinvolgente arte corale che si terrà in vare location dell’isola di Gozo.

Per Natale

Natalis Notabilis

Un affollato mercatino natalizio che si tiene ogni anno nella cittadina di Rabat, a Malta e che sarà aperto solo tra il 7 ed il 12 dicembre. Parte delle attrazioni saranno inoltre ospitate presso palazzi storici come la chiesa di Ta’ Ġiez o Palazzo Xara.

Bethlehem f’ Għajnsielem

SONY DSC

La più famosa e certamente la più ampia natività animata si trova nel villaggio di Għajnsielem a Gozo. Sviluppato su oltre 20000 metri quadrati, la Betlemme ricostruita in territorio maltese, offre un’ambientazione perfetta per calarsi totalmente nello spirito cattolico del Natale: le decine di attori animano botteghe artigiane, mercati ed attività tutto intorno la grotta della natività.

Natale in Piazza Tigné

A Sliema, una delle cittadine più eleganti di Malta, si trova il prestigioso Centro Commerciale Piazza Tigné, che oltre ad accogliere negozi raffinati ogni anno organizza un mercatino di Natale ampliando la propria offerta con l’allestimento di stand a tema.

Il magico concerto di Natale

Da giovedì 7 a sabato 9 dicembre, il Coro Nazionale dei Bambini di Malta si esibirà in un classico concerto natalizio, a cui parteciperanno anche i più noti personaggi Disney. Un appuntamento magico amatissimo dai bambini che si terrà presso il Catholic Institute di Floriana.

Natale al Valletta Waterfront

Ultimi preparativi prima che venga ufficialmente inaugurato il calendario di Valletta 2018. 

Se siete a Valletta per entrare perfettamente nello spirito natalizio, fate un salto all’area portuale del Waterfront con i vostri bambini: una visita a Babbo Natale ed i suoi piccoli aiutanti, laboratori a tema natalizio e giochi, un abete decorato di oltre 10 metri, ma anche tanti stand, anche gastronomici, tutti dedicati al Natale.

Ricordatevi infine che l’Immacolata è una festa molto sentita a Malta e che certamente troverete celebrazioni religiose in tanti villaggi in giro per le isole. Tra tutte vi segnaliamo quella di Cospicua, un’ottima scusa per visitare anche una delle bellissime Tre Città.

 

Ulteriori informazioni al sito: blog.malta-vacanze.it

Fonte: Ufficio Stampa Visit Malta

Potrebbe interessare:

Malta: i 10 posti da non perdere a Gozo
Per Natale, regalati l’aurora in Norvegia
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti