Turismo in Giordania, il 2017 segna il ritorno degli italiani

Print Friendly, PDF & Email
Turismo in Giordania, il 2017 segna il ritorno degli italiani

Tornano gli italiani in Giordania. Secondo i dati del Jordan Tourism Board, il 2017 ha segnato un rialzo del numero delle presenze di turisti dal nostro paese relativo al periodo gennaio-dicembre.

Rispetto al 2016 gli arrivi dall’Italia sono aumentati del 50,4% per un totale complessivo di 25.500 turisti. Sebbene i numeri non siano ancora quelli del decennio precedente le previsioni indicano un sensibile incremento dei turisti italiani anche nel 2018.

Dopo la crisi iniziata nel luglio 2014, per cause non legate alla stabilità e alla sicurezza del paese, l’inversione di tendenza si è avuta dall’autunno del 2016.

È proprio l’Italia il paese con la miglior performance mondiale in termini di crescita in percentuale, superando anche i dati molto positivi di Spagna e Russia.

In generale, gli arrivi da tutto il mondo hanno registrato una notevole crescita nel 2017, e i luoghi maggiormente visitati sono stati il deserto del Wadi Rum e Petra, seguiti dai siti biblici e della Terrasanta in Giordania e della città della Decapoli romana.

Fonte: Jordan Tourism Board Italy

Potrebbe interessarti:

CRESCE LA GIORDANIA SUL MERCATO ITALIANO

Giordania

CRESCE LA GIORDANIA A MAGGIO 2017: PROMOZIONE DEL JORDAN TOURISM BOARD

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Giordania

Un weekend alla scoperta di Bologna

Weekend libero, dove andare? Il nostro Paese è ricco di tante città d’arte da poter visitare anche solo in un weekend. Tra queste c’è Bologna, ...
Vai alla barra degli strumenti