British Airways: dal 17 gennaio nuovi menù per i clienti World Traveller

Print Friendly, PDF & Email

British Airways ha annunciato un investimento di diversi milioni di sterlineper il catering nelle cabineWorld Traveller (economyclass di lungo raggio), introducendo un nuovo e ricco menu di qualità con una vasta scelta di piattie spuntiniserviti durante il volo.

 

L’offerta comprende:

• Pretzels con drink di benvenuto

• Pasto di quattro portate con antipasto, primo piatto, dessert, formaggio e biscotti, accompagnato da un panino e una bottiglia d’acqua

• Secondo pasto o sostanzioso spuntino a seconda della lunghezza del volo

• Piatti tipici serviti in base alla destinazione

• Gelati Magnum

• Scatola di dolciumi con cioccolatini e patatine

• Colazione su voli notturni più lunghi

• Graze movie-snack box sui voli più lunghi 

• Bevande gratuite al bar

In precedenza i clienti che viaggiavano in cabina ricevevano uno spuntino gratuito, un pasto di tre portate o un pasto leggero, a seconda del tempo e della durata del loro volo, oltre al servizio bar gratuito di bevande calde e fredde.

Carolina Martinoli, Director of Brand and Customer experience British Airways, ha dichiarato:

 

I nostri clienti ci dicono che quando si trovano su un volo a lungo raggio l’ottimo cibo e le bevande fanno davvero la differenza. Si tratta di un driver fondamentale per la soddisfazione del cliente, quindi vogliamo essere sicuri di offrire una grande esperienza. Con questo investimento ci siamo concentrati sul miglioramento del catering in termini di quantità e qualità, offrendo una vasta scelta di piatti e di spuntini serviti durante il volo”.

Ai passeggeri viene servito un pasto di quattro portate che prevede un antipasto a base di cous cous, seguito da uno stufato di pollo in salsa agrodolce con purè colcannone verdure di stagione, o in alternativa pomodoro, pasta e un piatto di verdure. Come dessert viene proposta invece una crema di caramello e cioccolato di Pots& Co, seguita da biscotti e formaggio. Il pasto sarà accompagnato da un panino e una bottiglia di acqua di sorgente Highland Spring.

Sui voli a corto raggio diurni di lunga durata verso destinazioni come New York e Dubai i passeggeri riceveranno anche un panino con uova e crescione con una barretta di cioccolato o di cereali.

Sui voli diurni più lunghi verso destinazioni come Città del Capo e Hong Kong viene servito un pasto caldo, come un trancio di pizza o un piatto locale, una porzione di pasta, un biscotto al cioccolato e una bibita oltre ad una confezione di movie-snack Graze. Una colazione inglese calda sarà servita anche sui voli più lunghi che vengono operati durante la notte.

Sui voli diurni da Londra i passeggeri possono scegliere tra una vasta gamma di gelati Magnum, mentre chi viaggia sui voli notturni ha a disposizione una scatola di dolciumi con opzioni come Dairy Milk Buttons, Twix, Kit-Kats e Mini Cheddars.

La compagnia di bandiera britannica serve anche i principali menù locali sulle sue tratte, come il pollo in salsa piccante sui voli da e verso la Cina, Hong Kong, Giappone e Corea, kathrikaimilaguseeragam e channa sui voli da e per Chennai, Hyderabad e Mumbai e acchariveg e palak dal sui voli da e per Bangalore e Delhi.

Sui voli per il Medio Oriente (Abu Dhabi, Bahrain, Dubai, Kuwait, Oman, Qatar e Arabia Saudita), i clienti possono gustare il pollo in salsa piccante araba.

Servite  colazioni tipiche che includono ChickenCongee per le rotte dell’Estremo Oriente e una variante indiana con IdliShanna, Sambhar, upma e dosa.

I viaggiatori in cerca di un trattamento speciale possono anche pre-ordinare i pasti sui voli da Heathrow fino a 24 ore prima del loro volo.

Fonte: British Airways

Potrebbe interessarti:

British Airways annuncia un nuovo volo da Londra a Torino
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti