Il Polo Museale della Calabria a Firenze per TourismA

Print Friendly, PDF & Email

Calabria. Il Polo Museale della Calabria partecipa al TourismA – Salone archeologia e turismo culturale che si tiene a Firenze, con il patrocinio del MiBACT dal 16 al 18 febbraio 2018.


Sabato 17 febbraio prossimo dalle ore 9.30 alle ore 13.00, è in calendario l’iniziativa Obiettivo Calabria – Itinerari Paesaggi Musei coordinata da Angela Acordon, direttore del Polo Museale della Calabria.

In programma gli interventi dei direttori di alcuni musei afferenti al Polo Museale della Calabria che con le loro relazioni evidenziano i vari storici, artistici e archeologici che contraddistinguono la regione Calabria. Di seguito i direttori che partecipano all’evento:

  • Adele Bonofiglio, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Amendolara – Amendolara (Cosenza); del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide – Cassano all’Ionio (Cosenza) e del Museo Archeologico Nazionale “Vito Capialbi”di Vibo Valentia – (Vibo Valentia)

Il Castello di Vibo e il Parco archeologico di Sibari: maestà di un paesaggio silenzioso. 

  • Rossella Agostino, direttore del Museo e Parco Archeologico “Archeoderi” – Bova Marina (Reggio Calabria); del Museo Archeologico di Metauros – Gioia Tauro (Reggio Calabria); del Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri  – Locri (Reggio Calabria) e del Museo Archeologico e Parco Archeologico dell’antica Kaulon – Monasterace (Reggio Calabria)

I fari della Calabria tra Capo Colonna e Punta Stilo

  • Gregorio Aversa direttore del Museo e Parco Archeologico Nazionale di Capo Colonna (Crotone); del Museo Archeologico Nazionale di Crotone (Crotone); del Museo Archeologico Lametino – Lamezia Terme (Catanzaro) e del Museo e Parco Archeologico Nazionale di Scolacium –  Roccelletta di Borgia (Catanzaro)

I fari della Calabria tra Capo Colonna e Punta Stilo

  • Rossana Baccari direttore Le Castella – Isola Capo Rizzuto (Crotone); Chiesa di San Francesco d’Assisi – Gerace (Reggio Calabria) e La Cattolica – Stilo (Reggio Calabria)

Territorio, paesaggi e monumenti: identità, salvaguardia e valorizzazione. La Cattolica di Stilo, San Francesco a Gerace, Le Castella di Isola Capo Rizzuto.

Fonte: Polo Museale della Calabria

Potrebbe interessarti:

Il culto delle acque in Sardegna: alla scoperta dei templi a pozzo
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti