Calendario 2018, un anno ‘magro’ di ponti

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Dopo la scorpacciata di ponti del 2017, calendario alla mano il 2018 non sarà altrettanto propizio, perché molte delle festività nazionali cadranno proprio nel fine settimana. Ma non tutto è perduto e resta qualche buona occasione da sfruttare.

L’anno che verrà inizia bene, con il primo gennaio che cade di lunedì, mentre l’epifania arriva di sabato e annulla l’opportunità di chiudere con un ponte le festività natalizie.

Dopo Pasqua e Pasquetta l’1 e il 2 aprile, la festa successiva è quella della Liberazione il 25 aprile, che cade di mercoledì: chi riuscirà ad assentarsi dal lavoro prendendo due giorni di ferie, potrà approfittare di questa pausa infrasettimanale e regalarsi un lungo ponte attaccandolo al weekend.

Il primo maggio di martedì è invece una data perfetta per partire qualche giorno. Peccato invece per la Festa della Repubblica, il 2 giugno, che sarà di sabato.

Ferragosto invece arriva di mercoledì, e se non si è già in ferie si può cogliere l’occasione di fare una gita al mare o in montagna.

Di giovedì sarà Ognissanti, il primo novembre, che offre una ghiotta possibilità per prendersi una pausa.

Infine a dicembre, dopo una festa dell’Immacolata Concezione un po’ sfortunata perché sarà di sabato, Natale e Santo Stefano arriveranno martedì e mercoledì, giorni perfetti per godersi la festività più attesa dell’anno facendo un bel viaggio.

   

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Parigi 2018: ogni mese un evento per scoprire tutto il fascino della Ville Lumière
Perizia sui Modigliani in mostra a Palazzo Ducale: i quadri di Genova sono falsi
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Il Travel Oroscopo 2019

A ogni segno zodiacale la sua destinazione! Ecco le 12 bellissime città perfette per ogni segno zodiacale, da raggiungere nel 2019, secondo Skyscanner. Dalle capitali portafortuna alle destinazioni ...
Vai alla barra degli strumenti