Nuove collaborazioni e strategie per Liguria Together

Print Friendly, PDF & Email

Il Consorzio Turistico delle Valli del Parco dell’Aveto aderisce a Liguria Together, la promozione unitaria della costa e dell’entroterra ligure.


Liguria, regione di terra e di mare, e di montagne che abbracciano la costa. Un patrimonio di bellezza che si declina in una variegata offerta turistica per accontentare le tante esigenze del turista in tutte le stagioni.

Dalla famiglia allo sportivo, da chi cerca una pausa relax o un soggiorno culturale a chi vuole provare forti emozione dello sport outdoor, da chi è appassionato di natura all’amante dei prodotti locali e delle specialità gastronomiche.

Ed è per promuovere con più efficacia tutti questi valori e rafforzare l’offerta turistica che il Consorzio “Una montagna di accoglienza nel Parco” ha aderito a Liguria Together, consorzio che raggruppa una cinquantina di aziende tra strutture ricettive, tour operator e fornitori di servizi turistici della Riviera di Levante e di Ponente.

Una collaborazione che arricchisce le offerte costiere già sviluppate da Liguria Together, con l’obiettivo comune di sviluppare un prodotto turistico qualificato e attraente, capace di intercettare nuovi flussi turistici anche dai mercati stranieri.

Dall’11 al 13 febbraio, il Consorzio parteciperà alla BIT di Milano e a “DiscoverItaly – Meeting Suisse& Europe”, il workshop B2B nato per far incontrare la domanda e l’offerta e far conoscere le opportunità di soggiorno ai mercati della Svizzera e del Centro e Nord Europa.

 

Ulteriori informazioni al sito: www.unamontagnadiaccoglienza.it

Fonte: Ufficio Stampa Una Montagna di Accoglienza nel Parco

Potrebbe interessare:

Dolomiti Stars, i nuovi progetti per il 2018
San Valentino a Mauritius, una fuga d’amore
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti