Roma, a Santa Cecilia il festival Ciajkovskij

Print Friendly, PDF & Email

Due grandi orchestre per uno dei compositori più geniali e amati della storia della Musica: Pëtr Il’ič Ciajkovskij. Dall’11 al 16 gennaio l’Accademia di Santa Cecilia ospita il Festival Ciajkovskij.

La passione e i tormenti del grande musicista russo tornano a emozionare con la storia della principessa IOLANTA: in una atmosfera fiabesca e simbolista la giovane, nata cieca, riconquisterà la vista grazie alla potenza dell’amore e, salvando l’amato, salverà se stessa.

Il festival prosegue con l’esecuzione del ciclo integrale delle celeberrime SINFONIE: dai “Sogni d’Inverno” alla Sinfonia “Patetica”, un viaggio straordinario attraverso l’anima romantica di Ciajkovskij. Protagonista assoluto del festival il carismatico Valery Gergiev che giunge da San Pietroburgo, a garanzia dell’autentico suono cajkovskijano, insieme all’Orchestra del leggendario Teatro Mariinsky. 

Biglietti da 19 a 52 Euro

Info: http://www.santacecilia.it

Potrebbe interessarti:

Viaggio di nozze nomade in Mongolia
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti