San Valentino a Mauritius, una fuga d’amore nell’Oceano Indiano

Print Friendly, PDF & Email
San Valentino a Mauritius

Una vacanza romantica coi fiocchi in vista di San Valentino prevede senza dubbio Mauritius tra le destinazioni ideali. L’isola più affascinante dell’Oceano Indiano presenta in ogni angolo posti stupendi tutti da esplorare, spostandosi sia da nord a sud che dalla costa occidentale a quella orientale.


Gli scenari mozzafiato e i paesaggi incantati in ogni zona dell’isola fanno di Mauritius la meta perfetta per una fuga d’amore dove festeggiare la festa più importante degli innamorati. Tante attività divertenti e romantiche attendono le coppie in questo paradiso nell’Oceano Indiano con un mix tra l’eleganza moderna e lo stile classico coloniale del luogo.

Una delle cornici perfette è senza dubbio il Lux Grand Gaube, resort a 5 stelle distante soli 30 minuti di auto dalla capitale di Mauritius, Port Louis. Qui è possibile rilassarsi tra giardini lussureggianti, acque cristalline e palme da cocco. L’hotel propone anche magnifiche suite da cui si può godere della vista direttamente sull’Oceano.
Il French Kiss Bar presenta un’area adult only dove passare momenti romantici con il proprio partner sorseggiando freschi cocktail sotto al baniano.

Relax e benessere anche presso il The Residence Mauritius dove gli ospiti vengono accolti con bottiglia di spumante e canapè di benvenuto.  La struttura riserva uno speciale pacchetto che, oltre al soggiorno, include trattamenti hammam di 30 minuti e massaggi di coppia all’Ylang-Ylang accompagnati da frutta fresca, ostriche e due calici di spumante. All’interno vi è il famoso The Sanctuary con trattamenti terapeutici e massaggi personalizzati mentre al centro del giardino tropicale gli ospiti possono rilassarsi nel padiglione termale.

Spostandosi sulla costa orientale di Mauritius, si trova Ilot Magenie, un isolotto privato gestito da Shangri-La’s Le Touessrok Resort & Spa. Con 10 minuti di barca dal resort si raggiungono le spiagge incontaminate di questo paradiso terrestre. Presso il Crusoe’s Restaurant vengono proposti pranzi leggeri a base di pesce fresco e cocktail tropicali.

Lungo la famosa Flic en Flac (distretto di Riviere Noire), l’Hilton Mauritius dà la possibilità di una cena sul molo o sul chiosco termale direttamente sulla spiaggia.

Scendendo sulla costa meridionale si arriva all’Heritage Le Chateau, edificio risalente al 1765 poi restaurato e trasformato in resort. La struttura presenta un ricco patrimonio storico e culturale rendendo unico il soggiorno in questo luogo.

Un’esperienza da provare è sicuramente un soggiorno presso il Bubble Lodge, bolle trasparenti in pvc che consentono di dormire sotto il cielo stellato realizzando cos’ un sogno ricorrente tra le coppie di innamorati. Il Bubble Lodge è anche un riferimento per la Via del Tè, un tour gastronomico e storico molto apprezzato dai turisti.

Info www.tourism-mauritius.mu

Potrebbe interessarti:

isola di mauritius

ISOLA DI MAURITIUS, LE 10 SPIAGGE PIÙ SUGGESTIVE

MAURITIUS, L’ISOLA DEL DODO: TRA ACQUE TURCHESI E PIANTAGIONI DI VANIGLIA

ISOLA MAURITIUS, CONTINUA IL TREND POSITIVO DEGLI ARRIVI ITALIANI: +13% DA GENNAIO 2017

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Roma. Itinerario romantico

Tutte le coppie lo sanno. Ogni anno, quando si avvicina la data dell’anniversario di nozze, sorgono gli stessi dubbi: cosa fare? e, soprattutto, come sorprendere ...
Vai alla barra degli strumenti