Dolomiti, settimana bianca nella ski area Alpe Lusia/San Pellegrino

Print Friendly, PDF & Email

Per gli amanti della montagna un posto ideale dove trascorrere la settimana bianca all’insegna del relax è la ski area Alpe Lusia/San Pellegrino, ampio comprensorio sciistico della Val di Fassa a pochi chilometri di macchina di Moena. 


Tante opportunità per famiglie e bambini ma anche per chi non ama sciare. AllAlpe Lusia, presso lo Chalet Valbona, c’è il parco giochi Lusialand raggiungibile in cabinovia e ricco di giochi sulla neve per tutte le età, oltre ad avere una sala interna, allegra ed accogliente dove lasciare i bambini. Lusialand è stato disegnato dall’artista trentino Fabio Vettori: l’arredamento, i giochi, i puzzle e persino le pareti trasportano grandi e piccoli nel fantastico mondo delle sue formiche. Presenti anche un campo scuola per i primi passi sugli sci e due mini boardercross, uno sulla pista Le Cune e l’altro sulla pista Fiamme Oro 2, formati da una serie di cunette, curve paraboliche e animali di legno nascosti nel bosco.

Falcade e Passo San Pellegrino sono il regno di Blanco, mascotte che accompagna i bambini in un progetto ludico-educativo dalla scoperta della neve alle lezioni sugli sci con i maestri. Ogni attività corrisponde ad un diverso grado di apprendimento ed è contraddistinta da particolari colori e totem informativi. Ci sono due campi scuola al Passo San Pellegrino con lunghi tappeti mobili, percorsi ad ostacoli, coni, archi, e uno a Le Buse, raggiungibile in cabinovia da Falcade, con annesso il parco giochi Falcaland

Vicino allo Chalet Cima Uomo, direttamente sulle piste del Passo San Pellegrino, si trova il parco giochi Kid’s Paradise, con una zona esterna e una sala riscaldata di 100 mq: fuori sulla neve ci sono altalene, scivoli, casette, carriole, secchielli e palette oltre ad una vera Funivia, la casa del coniglio Blanco, mentre all’interno gli spazi sono suddivisi in più aree per la merenda, la lettura, lo sviluppo della creatività e il relax, con servizio di baby sitting e baby menù a richiesta.

Passeggiando a piedi o con le racchette da neve si può andare alla scoperta del lato più tranquillo della montagna d’inverno. Per i più piccoli ci sono le discese in slittino o snowtubing e le gite in slitta trainata dai cavalli verso la conca di Fuciade, mentre per chi preferisce il pattinaggio su ghiaccio a ritmo di musica il posto giusto è la piana di Falcade. Particolarmente apprezzata la cucina locale fortemente legata al territorio.

Fonte: Alpe Lusia San Pellegrino

Potrebbe interessarti:

dolomiti stars

DOLOMITI STARS, I NUOVI PROGETTI PER IL 2018

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti