Taste of Courmayeur, un’esperienza unica fatta di eccellenze italiane

Print Friendly, PDF & Email

Courmayeur. Per un’edizione “ad alta quota” che si rispetti, in scena dal 26 al 28 gennaio,  non mancheranno grandi brand come ingredienti essenziali di questa nuova “ricetta stellare”: #tasteofcourmayeur

In un luogo magico come Courmayeur, fatto di glamour ma anche di tradizione, tutti i prodotti utilizzati dagli chef e nelle svariate attività diurne saranno firmati da un food partner d’eccellenza, Esselunga che da 60 anni è parte integrante della storia italiana.

Ad accompagnare i 24 piatti creati ad hoc sarà una delle migliori selezioni di vini provenienti da ogni angolo d’Italia e del mondo firmata Trimani, vinai in Roma dal 1821, oggi con oltre 6.000 referenze.

Ad “accogliere” vini unici e cocktail spettacolari, come quelli che potrete degustare nelle tre giornate di evento, sarà “Allegra”, il calice ufficiale dei Taste Festival italiani di casa Pasabahce.

E per ogni “fine pasto” che si rispetti non poteva mancare un unico “blend”, quello del tuo caffè illy, capace di trasmettere un dialogo equilibrato tra note acide e amare, fiorite e fruttate, caramello, pan tostato, cioccolato, sentori di mandorla e miele che infine lasciano al palato una sensazione dolce.

 

Fonte: Ufficio Stampa Taste Festival Italia

Potrebbe interessare:

L’Italia e la passione per la cucina coreana
In Trentino sulla strada del vino
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

A Viterbo sulle tracce dei templari

Viterbo sotterranea: un nuovo museo dedicato ai Cavalieri Templari arricchisce il percorso di visita. Si è arricchito di un museo storico dei Cavalieri Templari il ...
Vai alla barra degli strumenti