Travel Oroscopo 2018: Ariete Toro Gemelli Cancro

Print Friendly, PDF & Email

Dimmi di che segno sei e ti dirò di che destinazione sei.

 

Ariete (21 marzo – 20 aprile) – Fuoco

Il primo segno dello zodiaco porta in sé una forza primigenia dirompente che esprime attraverso l’azione. Il tipo Ariete nasce in primavera, momento dell’anno in cui l’energia si fa prorompente per uscire dal freddo inverno. Ma si tratta di un’energia grezza e non raffinata dall’esperienza che ha il vantaggio della semplicità, della purezza e della freschezza.

Mosso da un grande bisogno di fare, il suo dinamismo è urgente ed è contagioso come quello del condottiero che sa guidare risvegliando l’entusiasmo degli altri.

L’Ariete si distingue per il coraggio, l’ottimismo e la curiosità. Dotato di una natura calda e a suo modo generosa, emana il fascino che deriva da un approccio avventuroso, appassionato, energico ed aperto a tutto ciò che la vita offre.

Cosa dicono gli esperti per il 2018?

Paolo Fox: Il 2018 per l’Ariete è l’anno della riscossa, ma nella prima parte di esso, ci sarà anche molto da lavorare. Per qualcuno significherà rimettersi in piedi, per altri l’inizio di nuovi progetti: il percorso non sarà privo di ostacoli e a volte sarà necessaria tanta energia e positività per affrontare la fatica. Nella seconda parte dell’anno, invece, si raccoglieranno i frutti: molti problemi saranno superati e diverse situazione si sbloccheranno.

Simon & The Stars: La parola d’ordine è ricostruzione. Il viaggio di risveglio e di cambiamento intrapreso negli anni precedenti giunge a una svolta decisiva: la consapevolezza diventa azione. Ciò che rispecchia pienamente i desideri e le aspirazioni si accinge a ricevere una conferma piena e solenne, mentre quello che, invece, non è più in linea con il proprio essere va in qualche modo “smontato”, corretto, aggiustato, rimesso in linea. Più in generale, è un anno nel quale l’Ariete lavora alla costruzione di una nuova concretezza e di radici più sicure. 

Branko: Per l’Ariete il momento “impegnativo” continua nel 2018. Dallo scorso Natale è cominciato il transito di quadratura di Saturno, destinato a proseguire fino a dicembre 2020. Le stelle però sono benevole: spingono ad analizzare le scelte del passato e rendono più saggi e maturi.

Brezsny: Anche la previsione dell’astrologo di statunitense invita a concretizzare: “Nella prima metà del 2018 la tua vita sarà come un centro di addestramento psicologico destinato a rafforzare la tua intelligenza emotiva. Un altro modo per vedere le tue prossime avventure è immaginarle come un invito amichevole del cosmo a essere energico e ingegnoso nel forgiare il tipo di alleanze che desideri per il resto della tua lunga vita”.

Quali sono le tue mete per il 2018?

Lisbona

Canada

Toro (20 aprile – 20 maggio) Terra

Solido, concreto e forte, nel fisico e nella psiche. Gli appartenenti a questo segno sono persone dotate di grande resistenza, tipica di chi non si fa abbattere dalle difficoltà, turbare dai contrattempi, destabilizzare dai cambiamenti di programma o dagli ostacoli.

Dà il meglio di sé quando può provvedere a qualcuno, sostenerlo, nutrirlo, quando riesce a esprimere le sue qualità nel ruolo di padre o di madre, che svolge con naturalezza, senza traccia di ansia. Il Toro è nato per godere di tutto ciò che la vita e la natura offrono: la bellezza, i colori, i sapori, i profumi. Attraverso la resistenza, la pazienza e l’ostinazione riesce a portare a termine i propri progetti con determinazione.

Cosa dicono gli esperti per il 2018?

Paolo Fox: Nel 2018 il Toro dovrà fare i conti con l’opposizione di Giove, che inviterà a mettere a posto alcune questioni, che siano legali, lavorative o d’amore. Saturno supporterà tutto l’anno i nati nel segno e allevierà loro la fatica: è arrivato il momento di stringere i tempi, di cambiare, di avviare nuovi progetti o trasferimenti.

Simon & The Stars: Secondo Simon, la conquista del 2018 per il Toro sarà l’elasticità. Dopo una lunga palestra di preparazione personale, quest’anno arriva il momento di entrare nel vivo delle grandi trasformazioni. La mappa si fa più chiara, indica progetti, interessi o attività sempre più a fuoco, e occorre iniziare a tirarlo fuori, il tesoro.

Branko: Per Branko si tratta di un buon anno per i Toro. Soprattutto per l’amore, perché si avrà a disposizione uno dei transiti più passionali. Talvolta accuserete la mancata partecipazione di Venere alla vostra attivissima vita: la stella dell’amore attraversa lo zodiaco in fretta, quasi a spronarvi ad agire in maniera più energetica.

Brezsny: Grandi opportunità e avventure nel 2018, secondo Rob Brezsny: “Sei disposto a comportarti in modo spontaneo e affrontare l’imprevedibile? Spero di sì. Può sembrare una gran fatica, ma ti assicuro che sarà per una buona causa. Se arriverai preparato, nelle terre di confine potrai raccogliere dolci segreti e biscotti magici”.

Quali sono le tue mete per il 2018?

Bologna

Budapest

Gemelli  (22 maggio – 21 giugno) – Aria

Risultati immagini per gemini

Due sono i Gemelli, nelle rappresentazioni e nel mito collegato a questo segno zodiacale, a indicare due estremi di una personalità versatile, mutevole, che racchiude molte componenti. Da un lato abbiamo un tipo emotivo, nervoso, sempre alla ricerca di nuovi stimoli ed emozioni,  segnato dalla ricerca dell’effimero. E’ il tipo Castore, gemello mortale e quindi interessato al contingente.

Dall’altra c’è Polluce, l’immortale, tipo più distaccato e cerebrale, ironico, adattabile, apparentemente freddo ma capace  di sentimenti di abnegazione totale (è lui infatti che rinuncia alla propria immortalità per condividere la sorte del fratello).

I tipi Gemelli sono dotati di un’intelligenza vivace, hanno un animo curioso e una spigliatezza naturale.

Cosa dicono gli esperti per il 2018

Paolo Fox: Il 2018 è l’anno del recupero delle forze. Se nel 2017 la presenza in opposizione di Saturno non vi ha permesso di affrontare dei cambiamenti e di portare avanti dei progetti, il 2018 potrà essere l’anno giusto. L’inizio non sarà facile per qualcuno che ha già cambiato strada o ha bloccato un lavoro, ci saranno ancora delle tensioni, le cose non cambiano subito e ripartire da zero destabilizza, ma poi la situazione migliorerà. In generale, è arrivato il momento di abbandonare ciò che faceva del male e di ritrovare un po’ di serenità.

Simon & The Stars: La conquista del 2018 sarà proprio la costruzione. Dopo tre anni con Saturno è arrivato il momento di riprendersi, rialzare la testa. Come una barca che ha attraversato una tempesta, ora che le acque si sono calmate bisogna fare il “punto-rotta” e ritrovare nuove coordinate. È un momento di “ri-calibrazione”, per capire se alcuni obiettivi sono rimasti uguali o se – dopo l’uscita di Saturno dall’opposizione – siano cambiati. E, soprattutto, bisogna darsene di nuovi.

Branko: Sarà un anno pieno di progetti interessanti, soprattutto in ambito lavorativo. Giove in Scorpione si troverà in aspetto fantastico con Saturno in Capricorno ed è pronto a dare i risultati promessi.

Brezsny: È possibile costruire un vantaggio da un apparente svantaggio? Secondo Brezsny, sì. E sarà questa la forza dei Gemelli nel 2018: ottenere successo, a partire da un apparente insuccesso.

Quali sono le tue mete per il 2018?

Provenza

New York

Cancro (22 giugno-22 luglio) – Acqua

Risultati immagini per cancer zodiac

Un segno d’Acqua che indica persone plastiche, influenzabili e molto sensibili. Sono dotati di compassione, senso artistico, desiderio di proteggere ‘altro e grande senso materno, presente anche negli uomini.
Proiettati nel loro mondo interiore talvolta si distraggono, persi a ricordare il loro passato e il periodo roseo dell’infanzia, quello che più di ogni altro hanno amato. Mantengono per tutta la vita una sorta di cordone ombelicale con la famiglia e la loro realizzazione più cercata è una nuova famiglia, un ambiente protetto in cui possano muoversi a loro agio.
Sono gentili, condiscendenti ma suscettibili, hanno senso artistico, buona memoria e spesso sono golosi di dolci.

Cosa dicono gli esperti per il 2018

Paolo Fox: La buona notizia è che Giove sarà favorevole e quindi propizierà nuove occasioni e progetti vantaggiosi. La cattiva notizia è che Saturno sarà in opposizione: dunque, c’è la voglia di fare cose nuove, ma ci sono anche decisioni (drastiche) da prendere, fatica, stress. È giunto il momento di dare un taglio a situazioni che hanno esaurito il loro apporto positivo.

Simon & The Stars: Secondo l’astrologo, sarà un anno importante, positivamente decisivo, che consentirà ai Cancro di fare “grandi cose” e muovere finalmente quei passi nella direzione dei loro desideri, per i quali in passato non hanno talvolta trovato la determinazione necessaria. La conquista dell’anno sarà una: il coraggio.

Branko: Il vostro primo anno di Saturno in opposizione inizia con una spettacolare Luna Piena nel vostro segno, presagio di mesi frenetici in certi periodi di Marte contro, ma sempre con un’improvvisa possibilità di riscossa e felicità. Godete dell’aiuto di Giove, in postazione vincente per le questioni affettive.

Brezsny: Il 2018 è l’anno della fioritura. L’astrologo di Internazionale è ottimista: “In questa situazione statica, Cancerino, tu stai cominciando a sbocciare. Prima gradualmente, ma poi con sempre maggior impeto, ti stai imbarcando in una fase di crescita senza precedenti”.

Quali sono le tue mete per il 2018?

Vienna

Belfast

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti