Londra, la British Airways organizza uno speciale volo per ammirare l’aurora boreale

Print Friendly, PDF & Email

Londra. La notte tra il 25 e il 26 febbraio British Airways ha organizzato uno speciale volo in partnership con Aerobility, per permettere a persone disabili ed ex-soldati feriti di assistere all’incredibile spettacolo dell’aurora boreale ad alta quota.

I sostenitori di Aerobility, i volontari e l’equipaggio della BritishAirways hanno goduto di una magnifica serata ospitata da Tim Peake, astronauta britannico dell’Agenzia Spaziale Europea.

L’astronauta britannico si è unito a 142 passeggeri in veste di astronomi sul volo Aerobility Aurora decollato da Londra Gatwick e diretto a nord per ammirare questo fenomeno ottico di luce, caratterizzato principalmente da bande luminose di un’ampia gamma di forme e colori rapidamente mutevoli nel tempo e nello spazio, tipicamente di colore rosso-verde-azzurro.

Gli starwatcher hanno iniziato la giornata all’aeroporto di Gatwick, con l’intervento di un esperto Aurora e diPete Lawrence, presentatore di The Sky At Night, in onda su BBC.

A seguire una speciale conferenza tenuta da Tim Peake. Al tramonto si sono imbarcati sull’aereo A320 diretto a 61 gradi a nord verso la costa delle Isole Shetland, nella speranza di assistere allo spettacolo celeste.

Mentre i clienti si preparavano per gli eventi della serata e volgevano lo sguardo al cielo notturno, Pete Lawrence li ha intrattenuti con una telecronaca tramite l’altoparlante durante l’intera durata del volo, indicando le costellazioni stellari e la formazione di luce incandescente visibile attraverso gli oblò dell’aeromobile.
Fronte: British Airways

Potrebbe interessarti:

Finlandia, lo spettacolo dell’Aurora Boreale in Lapponia
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti