Ecco Buran, la situazione in Italia: neve anche a Roma

Print Friendly, PDF & Email
Emergenza neve, Protezione Civile: 254 squadre e oltre mille volontari sul territorio

Buran comincia a sortire i suoi primi effetti sull’Italia che stamattina si è svegliata in gran parte innevata, Roma compresa. Le temperature stanno scendendo in diverse città sotto lo zero. Disagi nelle città per quanto riguarda i mezzi di trasporto.


A Roma è arrivata nella notte una fitta nevicata che è continuata fino alle prime ore della mattina ricoprendo di bianco tutta la città, come non succedeva da 6 anni. Di conseguenza, si sono registrati diversi rallentamenti nelle linee degli autobus, in molti casi sospese. Regolare invece il servizio delle linee metro.

Forti nevicate si sono registrate già dalla giornata di ieri anche al Nord, in Veneto ed Emilia Romagna dove da oggi è tornato a splendere il sole. Neve anche a Torino che ha portato ieri al rinvio della gara Juventus-Atalanta allo Juventus Stadium: nel capoluogo piemontese le temperature sono scese fin sotto lo zero, previste per tutta la giornata di oggi.

Intense nevicate anche in centro con l’Umbria completamente ricoperta sin dalle 23 di ieri. Difficoltà per chi doveva rientrare con la neve che ha raggiunto in pochi minuti i 5 centimetri di altezza a Perugia e dintorni. La situazione è segnalata a rischio anche per la presenza di ghiaccio in molte strade: numerosi automobilisti si sono fermati in autostrada, impauriti per improvvise bufere di neve scatenatesi durante il tragitto.

Il Buran sta portando da sabato una forte ondata di gelo in tutta Europa. Un vento gelido, che soffia in Siberia da Nordest o Est-Nordest, e che ha origine dal settore russo-siberiano, ad est degli Urali nei pressi del bassopiano sarmatico siberiano.

L’Enac ha annunciato che quasi tutti gli scali aeroportuali tra cui, Milano Malpensa, Bergamo, Milano Linate, Bologna, Genova, Torino con ritardi dovuti al deicing, gli aeroporti del Nord Est, Pisa, Firenze, Pescara, Reggio Calabria, quelli della Sicilia e della Sardegna. Chiuso soltanto l’Aeroporto di Perugia che riaprirà a breve.

Potrebbe interessarti: 

NEVE A ROMA, SITUAZIONE VOLI: FIUMICINO OPERATIVO MENTRE CIAMPINO RIAPRE

CAUSA NEVE, TRAFFICO FERROVIARIO DI ROMA ANCORA FORTEMENTE RALLENTATO

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Michelangelo, scoperta un’altra Pietà

E’ Robert Schoen -accademico statunitense- ad aver riconosciuto il tratto più giovanile di Michelangelo nella Pietà custodita nella Chiesa di Santa Maria a Marcialla, un ...
Vai alla barra degli strumenti