Balduina, dopo il crollo la Procura indaga per omicidio colposo

Print Friendly, PDF & Email
Crollo Balduina, la Procura indaga per omicidio colposo

Arrivano i primi indagati per la voragine apertasi mercoledì scorso in via Livio Andronico, nella zona Balduina a Roma. La Procura ha iscritto nel registro degli indagati il legale rappresentante dei proprietari del terreno e il legale rappresentante della società responsabile del cantiere nel quale è avvenuto il cedimento.


Nel fascicolo dei pm si ipotizza il reato di omicidio colposo. All’alba sono riprese le verifiche dei vigili del fuoco, assieme a tecnici di enti competenti sul territorio. Secondo quanto si è appreso, gli accertamenti stanno riguardando sia la stabilità degli edifici vicini sia l’area del crollo e del cantiere sottostante.

Sottolineo che alla Balduina non si tratta di una voragine ma del crollo della paratia di un’area di cantiere. Sono stata lì anche questa mattina per capire come era andata la nottata. L’area è sotto sequestro e già oggi la magistratura inizierà a fare tutti i rilievi del caso” – commenta la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti:

Roma, crolla una parte di strada alla Balduina: auto inghiottite

ROMA, CROLLA UNA PARTE DI STRADA ALLA BALDUINA: AUTO INGHIOTTITE

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Balduina

Caso Spelacchio: Codacons contro Raggi

Roma. Nuovo attacco del Codacons al sindaco Raggi sul caso “Spelacchio”. Non sono piaciute all’associazione dei consumatori le affermazioni odierne di Virginia Raggi, secondo cui ...
Vai alla barra degli strumenti