Louvre Abu Dhabi, il programma di eventi della prima stagione

Print Friendly, PDF & Email
louvre abu dhabi

Louvre Abu Dhabi ha annunciato il suo primo programma di eventi e attività che ha avuto inizio il 2 e 3 febbraio con le danze di corte del Palazzo Reale di Yogyakarta per concludersi il 2 e 3 maggio con il concerto dell’artista libanese hip-hop Rayess Bek e dell’artista visiva La Mirza in Love and Revenge.


Dopo le numerose performance e conferenze rivolte alle migliaia di visitatori durante la settimana di apertura del Louvre Abu Dhabi, il programma permette di scoprire i valori e i temi universali del museo attraverso spettacoli culturali e nuovi workshop e tour organizzati dal museo. La line-up completa la collezione esposta nelle gallerie del museo e il programma delle mostre speciali e celebra le forme d’arte tradizionale e contemporanea di tutto il mondo.

Tra i prossimi eventi in programma, uno spettacolo coreano di marionette rivolto a bambini e famiglie, lo spettacolo Assolo di Bach della violoncellista Sonia Wider-Atherton e della ballerina Shantala Shivalingappa a marzo, seguito da un recital di Swayambhu e danze sudafricane di Via Sophiatown ad aprile, e infine un concerto di Love and Revenge a maggio.

La serie di dibattiti svoltasi nell’auditorium del museo prosegue con un talk il 21 febbraio attorno alla poesia di Sheikh Zayed bin Sultan Al Nahyan relativa alla civiltà umana e alla pace come parte delle celebrazioni per l’Anno di Zayed (2018). Il museo offre anche un nuovo tour UAE Inspired che inizia con un’opera d’arte di Guiseppe Penone che ha l’impronta digitale di Sheikh Zayed al centro, e si conclude esplorando le opere d’arte collegate agli Emirati Arabi Uniti presenti in tutto il museo. Il 18 aprile, il Louvre Abu Dhabi presenta Pioneering Modernism: Ibrahim El-Salahi in conversation with Guggenheim Abu Dhabi moderato da Maisa Al Qassimi, Program Manager del Guggenheim Abu Dhabi. Il lavoro dell’artista, che si trova nella futura collezione del museo ed è attualmente in mostra presso le gallerie del Louvre Abu Dhabi, mette in luce i contributi definitivi dell’artista alla storia dell’arte così come alla sua pratica attuale.

Fonte: Department of Culture and Tourism Abu Dhabi

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti