Mercato abusivo vicino alla Metro Cipro

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Alle prime luci dell’alba, vicino alla metro Cipro, sono stati effettuati 24 sequestri per un totale di oltre 200 chilogrammi di abiti usati, scarpe, stracci, materiale elettrico e suppellettili.


Identificate 19 persone, uomini e donne di nazionalità rumena di età compresa tra i 25 ed i 40 anni.

L’operazione, a cui hanno partecipato anche agenti del Commisariato “Borgo” della Polizia di Stato, si inserisce nel piano di contrasto all’abusivismo portato avanti da tempo dall’Amministrazione Capitolina.

Oltre al rischio sanitario per i residenti, dovuto alla provenienza di questi prodotti, prelevati il più delle volte dai cassonetti dei rifiuti ed esposti su strada, l’elevato numero di abusivi presenti ha richiesto l’impiego di diverse pattuglie. L’intervento è stato effettuato dalla Polizia Locale da parte del gruppo Centro di via del Falco.

La merce sequestrata, igienicamente non trattabile, è stata conferita e distrutta a mezzo AMA.
Fonte: Ufficio Stampa Polizia Roma Capitale

Potrebbe interessare:

Fondi Ue: al via il Centro Europe Direct, sportello di informazione per imprese e cittadini
Grandi eventi internazionali, a Roma, nel segno dell’eccellenza
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti