Neve a Roma, l’Esercito pulirà le strade

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Interviene l’Esercito per togliere la neve dalle strade della città. Lo ha disposto il Dipartimento della Protezione Civile al termine del Comitato Operativo nel corso del quale é anche stato deciso di attivare il volontariato della Regione per assistere i viaggiatori bloccati in alcune stazioni della capitale.


“Siamo al lavoro per garantire la percorribilità delle strade a fronte della nevicata eccezionale che ha interessato questa notte la Capitale. Si invitano i cittadini a limitare i propri spostamenti allo stretto necessario”. Lo scrive su Facebook l’assessore all’Ambiente di Roma Pinuccia Montanari.

A causa della neve sono chiusi Colosseo, Fori Imperiali e Palatino. Alcuni turisti ora sostano davanti l’area archeologica dei Fori e davanti all’Anfiteatro Flavio tutti innevati.

Passeggeri bloccati alla stazione Termini in attesa di potersi orientare sugli spostamenti che nel Lazio registrano ritardi fino a 120 minuti. A causa della neve infatti alcune linee ferroviarie sono limitate e altre deviate a Tiburtina, deviazioni che non sempre riescono ad essere registrate in tempo reale dai monitor della stazione.

Attivi i desk di informazione FS e le sale di attesa di attesa per i viaggiatori.

E’ un risveglio tutto bianco per Roma, fino al litorale, dove ormai nevica senza sosta da poco prima delle 2. Da poco dopo le 3, infatti, la neve ha cominciato ad attecchire. Intorno alle 4, come era nelle ultime previsioni, la nevicata si è fatta via via intensa, tanto che al suolo ci sono almeno 3-4 centimetri di coltre bianca.

Una fitta nevicata sta cadendo anche nei quartieri a sud di Roma. L’Eur, la zona della Laurentina e la cittá militare Cecchignola sono ricoperti da una coltre bianca. I fiocchi di neve cadono fitti.

Alberi caduti e automobilisti in panne a causa della neve a Roma. Vigili del fuoco e carabinieri sono intervenuti in varie strade della città per alberi caduti su auto in sosta. In particolare in via Giovanni Conti, in zona Montesacro, in via dei Gracchi a Prati e in via Tullio Levi Civita a San Paolo.

Molti i rami caduti sotto il peso della neve anche su Via Cristoforo Colombo in direzione del centro. I carabinieri hanno prestato assistenza anche a un automobilista rimasto bloccato sulla Cassia. Sono 65 gli interventi effettuati nella notte dai pompieri a Roma e Provincia. In azione all’alba anche mezzi spargisale sulla Diramazione Roma Sud.

 

Fonte: Ufficio Stampa Comune Roma

Potrebbe interessare:

Causa neve, traffico ferroviario di Roma ancora fortemente rallentato
Neve a Roma, situazione voli: Fiumicino operativo mentre Ciampino riapre
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti