Il portale dell’aQCua, snow art sulle piste del Monte Bianco

Print Friendly, PDF & Email
Il portale dell'aQCua, snow art sulle piste del Monte Bianco

La snow art del Monte Bianco va in scena fino al 20 marzo sulle piste da sci di Courmayer, nella località di Courba Dzeleuna: si tratta di un’installazione artistica dedicata all’acqua dal titolo “Il portale dell’aQCua” e realizzata da Matteo Ragni, vincitore di due premi Compasso d’Oro, su incarico della Qc Terme.


L’opera è realizzata in metallo e animata da luci. “Ho immaginato un portale costituito da archi in metallo specchiante – racconta Ragni – dove il paesaggio potesse fondersi e integrarsi in un gioco di immaginifica sovrapposizione tra la propria figura e l’ambiente naturale”.

Nella zona di arrivo della seggiovia di Courba Dzeleuna un tempo sorgeva una piscina, come a sottolineare il suo legame con l’acqua. “Il futuro del benessere è l’arte – spiega Andrea Quadrio Curzio, amministratore Delegato QC TermeIl portale dell’aQCua ne è un esempio, ed è in questo spirito di apertura all’arte, in cui non c’è volontà di fare riferimento solo a se stessi o al marchio, che il progetto per un’installazione è innanzitutto una presenza generosa, che offre sorpresa, che si lascia attraversare e coprire dai più diversi significati che le persone vorranno dargli“.

Fonte: Ansa

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti