Roma, emergenza neve: 1.500 operatori e 190 mezzi in campo

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Per l’emergenza messi in campo circa 1.500 operatrici e operatori, oltre 190 mezzi dedicati alla pulizia delle strade e allo spargimento del sale. Più di 400 posti in più per senza dimora attivati nelle ultime 72 ore, che si aggiungono al circuito ordinario di accoglienza e al Piano freddo. Circa 140 interventi per rimuovere alberi e rami caduti a causa del peso della neve.

Sono i dati principali del dispositivo dichiarati da una nota stampa del Campidoglio. A seguito dell’“allerta meteo neve” diramata dalla Protezione civile regionale, è operativa ‘h24’, da domenica e fino a cessate esigenze, la sala Coc (Centro operativo comunale) di Roma Capitale e sono attive le misure previste nel “Piano per rischio neve e ghiaccio” allegato all’ordinanza della Sindaca 189/2017 firmata a dicembre scorso.

Il Coc riunisce, nella sede della Protezione civile di Roma Capitale a Porta Metronia, i Dipartimenti comunali competenti, la Polizia locale, i Municipi, le società di pubblici servizi e tutte le strutture deputate alla gestione dell’allerta. Nei singoli Municipi sono attive le Unità di crisi locale (Ucl).

 

Fonte: Roma Capitale

Potrebbe interessarti:

Maltempo Roma: attivate squadre Protezione Civile
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti