Roma, ultimo weekend per visitare ARCIMBOLDO

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 febbraio 2018 sono gli ultimi giorni per visitare a Roma, a Palazzo Barberini, la mostra Arcimboldo organizzata dalle Gallerie Nazionali di Arte Antica e da Mondo Mostre Skira, a cura di Sylvia Ferino-Pagden.


La mostra ha registrato nei mesi di apertura quasi 75.000 visitatori e ottenuto un ottimo riscontro di critica.

Esposti al pubblico i capolavori più noti di Arcimboldo – dalle Stagioni agli Elementi, dal Giurista a Priapo (Ortolano) al Cuoco –  i ritratti, l’arazzo di Como e le vetrate del Duomo di Milano, i suoi preziosissimi disegni acquerellati per le feste di corte, in dialogo con dipinti e copie arcimboldesche, oltre a una serie di oggetti delle famosissime Wunderkammern imperiali, delle botteghe numismatiche e di arti applicate, milanesi e non, fino a disegni di erbari, frutta, animali, di cui all’epoca si faceva gran studio al fine di incrementare serre, serragli e giardini ma, anche e soprattutto, la conoscenza scientifica.

Ultimi giorni arricchiti anche da due conferenze, la prima, giovedì 8 febbraio, alle ore 18.00, con Lucia Tongiorgi Tomasi che parla  di “Natura, arte e artificio in Giuseppe Arcimboldo” e venerdì 9 febbraio, alle ore 18.00, con Stefano Zuffi su “La pittura a Milano tra Leonardo e Caravaggio.

Fonte: Barberini Corsini Gallerie Nazionali

Potrebbe interessarti:

Arcimboldo a Roma, Palazzo Barberini. Il video della mostra
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti