Sudafrica, terra di festival!

Print Friendly, PDF & Email

Il Sudafrica è una terra piena di energia da nord a sud. Durante tutto l’anno, sono in programma numerosi festival ed eventi musicali, gastronomici, artistici e sportivi che animano la capitale e le diverse province del paese. 


GAUTENG

A Johannesburg, nel cuore della provincia di Gauteng, si tiene il Dance Umbrella, un festival aperto a qualsiasi forma di danza che si è affermato nel corso degli anni come principale trampolino di lancio per molti coreografi sudafricani che, grazie alla partecipazione a questa manifestazione, hanno raggiunto la fama a livello internazionale.

La trentesima edizione del festival, che si svolge dal 6 al 18 marzo 2018 in vari spazi e teatri della città, è finanziata dalla National Lotteries Commission per celebrare la danza sudafricana contemporanea, presentando i nuovi lavori di talenti locali e internazionali.

WESTERN CAPE

Per tutti gli appassionati di jazz e per gli amanti della buona musica, con l’inizio della primavera la capitale èanimata dal Cape Town Jazz Festival. La 19ª edizione si tiene  il 23 e 24 marzo 2018 al Cape Town International Convention Centre e il programma 2018 metterà in luce il jazz e tutto ciò che lo ha sempre reso una forma d’arte emozionante e in continua evoluzione.

La musica jazz non è l’unica protagonista della manifestazione che vede intervenire anche musicisti wing-bop, neo-soul, hip hop, Afro soul e Zulu blues, per un’immersione nella musica sudafricana a 360°. Dalla sua prima edizione nel 2000, il festival è cresciuto diventando un evento popolare e di grande successo che vede esibirsi, su 5 palcoscenici, oltre 40 artisti internazionali e locali. Per partecipare a questo imperdibile appuntamento occorre prenotare il proprio biglietto con largo anticipo.
 

KWAZULU  

Dalla sua inaugurazione nel 1990, lo Splashy Fen Music Festival  si è affermato come uno dei più importanti festival musicali in Sudafrica e oggi riunisce migliaia di persone a Underberg, nella provincia di KwaZulu-Natal. 

L’evento, ribattezzato “il Festival musicale più amichevole del Sudafrica”, celebra la vita, l’arte, la musica, l’amore e il divertimento nella cornice naturale dei monti The Drakensberg, sito UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Il Festival, il cui nome trae origine dalla tenuta in cui si svolge, è l’ambientazione ideale per organizzare un evento musicale grazie alla presenza di magnifici anfiteatri naturali, alla perfetta acustica, alla vista mozzafiato offerta dal paesaggio montano circostante e ai grandi campi pianeggianti ideali per una notte in tenda sotto le stelle. L’edizione 2018 si svolge dal 28 marzo al 1° aprile 2018.
 

NORTHERN CAPE

Afrika Burn, festival che ha come temi principali la condivisione e la libertà di espressione, si svolge dal 23 al 29 aprile 2018 e riunisce 10.000 persone che possono partecipare alle diverse attività organizzate all’interno degli spazi della manifestazione.

L’evento è il risultato dell’espressione creativa dei partecipanti che si riuniscono, una volta all’anno, nel Tankwa Karoo per dare vita ad una città temporanea di arte, musica e performance di spettacolo.

Ogni partecipante deve portare con sé l’occorrente di cui ha bisogno per tutta la settimana della manifestazione tra cui una tenda, un sacco a pelo pesante e un borsa termica, oltre ad una serie di piccoli pensieri e regali da condividere con gli altri. L’evento, aperto a persone di tutte le età, offre una ricca serie di attività personalizzate a cui partecipare, come feste e spettacoli di musica elettronica, corsi pratici di yoga e momenti di intrattenimento per bambini e famiglie.
 

EASTERN CAPE

Per la maggior parte del popolo sudafricano partecipare almeno una volta al Grahamstown Festival, meglio conosciuto come National Arts Festival, rappresenta un vero e proprio rito di passaggio. Questo appuntamento, lungo dieci giorni, è infatti un importante appuntamento nel calendario culturale del Paese e la più grande celebrazione annuale delle arti del continente africano.

Il festival, il più antico e famoso nel campo artistico, si svolge dal 28 giugno fino all’8 luglio nella piccola città universitaria di Grahamstown, situata a 130 km da Port Elizabeth nell’Eastern Cape. L’edizione 2018 vede animarsi una vera e propria festa culturale tra teatro, musica, danza e cinema.
 

LIMPOPO

Oppikoppi Bushveld Music Festival è il più grande festival di musica che si svolge su più giorni nella provincia di Limpopo del Sudafrica, vicino alla città mineraria di Northam.

Il nome “OppiKoppi” è un’abbreviazione colloquiale in lingua locale della frase “op die koppie”, che significa “sulla collina”. Appuntamento imperdibile per gli amanti della musica, nel 2008 è stata riconosciuto dai media britannici come il 4° miglior festival musicale a livello internazionale e nel 2016 ha registrato il record di 20.000 partecipanti.

Quest’anno il festival si svolge dal 4 al 7 ottobre 2018 e, come nelle passate edizioni, vede riunirsi in un unico spazio persone provenienti da diverse città del Sudafrica e del mondo, accomunate dallo stesso amore e interesse per la musica.
 

FREE STATE  

La città di Ficksburg, incastonata tra colline ondulate e un imponente scenario montano, è una delle mete del Sudafrica prediletta dai turisti. E in questa cornice si svolge il Cherry Festival, il più antico festival del raccolto del Paese.

L’evento, in programma dal 15 al 17 novembre 2018, comprende un ricco programma per tutte le età con musica dal vivo, laboratori, ricette a base di ciliegie e una serie di divertenti eventi sportivi a cui partecipare, come la mezza maratona su strada, partite di golf ed eventi equestri.
Lungo le strade di Ficksburg, nota anche come “Capitale mondiale delle ciliegie”, saranno proposti suggestivi cherry tours e agguerriti concorsi per la realizzazione dei migliori prodotti alimentari a base di ciliegia. 

Fonte: Ufficio del turismo del Sudafrica

Potrebbe interessarti:

Sudafrica: le top adventure destination del 2018
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti