I 10 parchi più belli d’Europa

Print Friendly, PDF & Email
I 10 parchi più belli d'Europa

Luoghi dove immergersi nella natura, lontano dal caos e dall’inquinamento, e staccare completamente dalla routine della vita quotidiana dei grandi centri urbani: sono i grandi parchi d’Europa che conservano quel contesto di purezza accanto all’urbanizzazione costante del continente europeo.


In Europa resistono le aree verdi dove si mantiene il lato selvaggio e al tempo stesso rilassante troppo spesso dimenticato nei ritmo frenetici delle grandi città. Di seguito una lista che comprende i 10 parchi più belli d’Europa, tra cui alcuni presenti in Italia.

  1. Parco Nazionale del Gran Paradiso, Italia: si tratta del più antico parco nazionale italiano, istituito il 3 dicembre del 1922. Paesaggi incantati tra laghi e cascate suggestive, si può incontrare lo stambecco, animale di casa da queste parti. Le cime delle montagne arrivano fino a 4.000 metri.
  2. Parco Nazionale di Vatnajokull, Islanda: 12mila km quadrati di paesaggio tipico islandese lo rendono il parco nazionale più grande d’Europa. Ghiacciai, vulcani e cascate che raccontano la storia delle comunità locale all’interno di una cornice mozzafiato.
  3. Parco Nazionale dei Pirenei, Francia: presenti circa 230 laghi 150 specie vegetali oltre a numerosi animali come i camosci, simboli del parco. Nel cuore del parco si trova Cauterets Pont d’Espagne, uno splendido sito protetto tra i più visitati.
  4. Parco Nazionale dei laghi di Plitvice, Croazia: ripide e splendide cascate collegano tra loro i 16 laghi presenti nel parco, dal 1979 patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il processo di sedimentazione del calcare, responsabile della formazione delle barriere tufacee e dei laghi, rappresenta un valore unico e universale. 
  5. Parco Nazionale delle Cinque Terre, Italia: area protetta diventata parco nazionale nel 1999, comprende i comuni di Riomaggiore, Vernazza, Monterosso, Levanto e Spezia. Con i suoi 3.868 ettari è il Parco Nazionale tra i più piccoli d’Italia e allo stesso tempo il più densamente popolato. Perfetto per gli amanti del trekking: i suoi percorsi sono stati indicati da National Geographic tra i migliori al mondo. Ideale anche per le coppie grazie alla presenza di una romantica via dell’amore. 
  6. Parco Nazionale della Foresta Bavarese, Germania: la più grande superficie boschiva dell’Europa centrale. È possibile ammirare molti abeti rossi, ma anche faggi e abeti bianchi. L’area è delimitata dal Danubio, dalla Selva Boema e dal confine austriaco.
  7. Parco Nazionale di Ordesa e del Monte Perdido, Spagna: complesso paesaggistico di grande bellezza presieduto da alte vette. Possiede una grande varietà di ecosistemi con una ricca flora e fauna (presenti 170 specie di uccelli). Dal 1977 è iscritto nell’elenco del Patrimonio Mondiale.
  8. Parco Nazionale Sarek, Svezia: oltre 100 ghiacciai in questo parco della Lapponia svedese. Oltre allo sci e al trekking, è il posto ideale per ammirare lo spettacolo dell’aurora boreale. Molte zone sono difficilmente accessibili.
  9. Parco Nazionale di Loch Lomond e The Trossachs, Scozia: uno dei parchi più belli del Regno Unito contenente paesaggi selvaggi, laghi cristallini e meravigliose colline. Il grande lago è sicuramente l’attrazione principale. Qui si possono incontrare i wallabies, simili a scoiattoli giganti.
  10. Parco Nazionale di Peneda-Gerês, Portogallo: adatto per le famiglie. È possibile fare escursioni a cavallo. Sono presenti moltissimi animali selvatici come cervi, caprioli, cavalli, cinghiali, volpi, rettil, pernici ma soprattutto i pony Garrano. 

Potrebbe interessarti:

Parco delle Madonie, un antipasto dell'estate nel cuore della Sicilia

PARCO DELLE MADONIE, UN ANTIPASTO DELL’ESTATE NEL CUORE DELLA SICILIA

Francia, lo spettacolare parco divertimenti tematico del Puy Du Fou

PUY DU FOU, LO SPETTACOLARE PARCO TEMATICO NEL CUORE DELLA VANDEA

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

parchi

Vai alla barra degli strumenti