British Airways: decolla un volo tutto al femminile

Print Friendly, PDF & Email

Milano. Dal trasporto bagagli, all’equipaggio di cabina fino alle squadre aeroportuali: è stato gestito da oltre 60 donne lo speciale volo British Airways BA1484, il più grande volo al femminile del Regno Unito che ha voluto celebrare la Giornata Internazionale delle Donne.

Lo scorso 5 marzo, il volo BA1484 diretto a Glasgow con 204 passeggeri a bordo è decollato in perfetto orario dall’aeroporto di Heathrow grazie ad un team d’eccezione, composto esclusivamente da quote rosa: la compagnia ha realizzato un video per ricordare questa speciale occorrenza.

L’iniziativa coincide inoltre con un’altra importante ricorrenza: l’8 marzo 1910 Elise Raymonde Deroche è la prima donna a ottenere il brevetto di pilota, aprendo la strada dei cieli al mondo femminile.

Joanne Kershaw, Ramp Manager di British Airways ha dichiarato: “Tante persone pensano che i lavori sulla rampa sotto le ali dell’aereo siano solo per uomini. Mi è piaciuto far parte di una squadra di donne che danno il massimo, lavorando per la prima volta tutte insieme sullo stesso volo, per prepararlo in tempo per i nostri clienti.

Il capitano della British Airways, Julie Levy, ha dichiarato:Sono incredibilmente orgogliosa di aver fatto parte del team nel nostro volo tutto al femminile. Come mamma di due figlie adolescenti penso che bisogna cogliere ogni opportunità possibile per ispirare le generazioni future. Ai miei tempi non c’era alcuna visibilità dei piloti di sesso femminile, quindi penso che eventi come questo siano importanti per aiutare a mostrare a quante diverse carriere ogni donna può accedere. Sono orgogliosa di far parte di un’azienda che mostra così tanta attenzione per questo tema.”

A bordo, l’equipaggio ha distribuito speciali cupcakes ai passeggeri con l’hashtag #ProudtoBAwoman per celebrare l’evento, incontrando l’entusiasmo dei passeggeri.

Fonte: British Airways

Potrebbe interessarti:

British Airways: dal 17 gennaio nuovi menù per i clienti World Traveller
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti