Book the U.S., la lista di location da favola prenotabili negli Stati Uniti

Print Friendly, PDF & Email
Book the U.S., i posti da favola da visitare negli Stati uniti

Booking.com ha pubblicato un elenco di location da favola negli Stati Uniti, prenotabili per la prima volta in assoluto. La lista Book the U.S. contiene strutture in ciascuno dei 50 stati dell’Unione, più Washington D.C.


Book the U.S. (prenota gli Stati Uniti, in italiano) è stata curata dagli esperti di Booking.com e presenta strutture che vanno ben oltre i tradizionali hotel. Per lanciare la lista, Booking.com ha creato tre esperienze da “una volta nella vita” in location famose in tutto il mondo. Questi soggiorni esclusivi sono disponibili sulla piattaforma dalla mattina del 7 marzo.

I luoghi che gli utenti possono prenotare:

  • l’Empire State Building a New York
    • Per la prima volta in assoluto, un fortunato viaggiatore e un suo accompagnatore possono prenotare un soggiorno nell’edificio più celebre del mondo. Diverse le esperienze da fare: dallo yoga con vista sul cielo di Manhattan fino a una cena sul ponte di osservazione all’86esimo piano.
  • il bus usato nei tour di Nick Jonas a Los Angeles, in California
    • In collaborazione con Booking.com, il musicista Nick Jonas ha deciso di offrire ai suoi fan l’opportunità di soggiornare nel bus che lo ha ospitato durante i suoi tour. Dotato di una camera da letto, il bus offre i film del musicista e la possibilità di incontrare lo stesso Nick Jonas a bordo.
  • l’AmericanAirlines Arena a Miami, Florida
    • Una suite all’interno del palazzetto dello sport che è lo “stadio di casa” della squadra di basket preferita di Miami. S tratta della location sportiva più famosa di Miami, nella quale si può assistere dal vivo a una partita NBA comodamente dal proprio divano e partecipare a un tour esclusivo dell’edificio.

La lista “Book the U.S.” include anche strutture situate all’interno di attrazioni nazionali, e poi grotte, case galleggianti, carrozze dei treni, casette minuscole, castelli, case sugli alberi e tanto altro.

Un breve estratto delle strutture incluse nella lista:

  • Borden Flats Lighthouse a Somerset, nel Massachusetts
  • Kokopelli’s Cave a Farmington, nel New Mexico
  • The Vintages Trailer Resort a Dayton, nell’Oregon
  • Under Canvas at Zion a Virgin, nello Utah
  • The Kentucky Castle in Versailles, nel Kentucky
  • Treehouse Stay in Loudonville, nell’Ohio

Una ricerca recente di Booking.com rivela che nel 2018 più di un viaggiatore su tre (il 37%) intende soggiornare in un posto unico, come un castello o una casa sull’albero. I viaggiatori continuano anche a dare priorità alle esperienze rispetto agli oggetti materiali, quando sono in vacanza (il 59% degli intervistati) e il 45% di loro ha una lista di posti da vedere almeno una volta nella vita.

“La missione di Booking.com è aiutare tutti a scoprire il mondo, e continuiamo a trovare nuovi modi di farlo – afferma Gillian Tans, CEO di Booking.comLa nostra lista “Book it” si prefigge di ispirare i viaggiatori ad andare oltre al soggiorno inteso in senso tradizionale e a prenotare un posto che finora hanno solo immaginato, qualcosa di talmente unico e indimenticabile da sembrare quasi impossibile”.

Info: www.booking.com

Potrebbe interessarti:

Ricerca Booking, i social media pensiero fisso per un viaggiatore su tre

RICERCA BOOKING, I SOCIAL MEDIA PENSIERO FISSO PER UN VIAGGIATORE SU TRE

Guest Review Awards

GUEST REVIEW AWARD 2017, BOOKING PREMIA LE MIGLIORI STRUTTURE RICETTIVE

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Roma, treni storici a rischio

L‘Atac ha da poco terminato l’operazione di rimozione dei treni ormai non più in uso da tempo, ma ha chiesto di evitare la rottamazione per ...
Vai alla barra degli strumenti