Giornata Internazionale della Felicità, le 10 destinazioni più indicate

Print Friendly, PDF & Email
Giornata Internazionale della Felicità, le 10 destinazioni più indicate

In occasione della Giornata Internazionale della Felicità, istituita dall’ONU e celebrata il 20 marzo, lastminute.com ha condotto un sondaggio su 14.000 individui tra Italia, Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Irlanda e Paesi Bassi svelando le 10 destinazioni indicate per la vacanza più felice della propria vita.


Il 60% degli europei ha bisogno di una carta d’imbarco ed un aereo pronto a partire; in particolare, uno su tre ammette che dovrebbe viaggiare di più durante l’anno, possibilmente regalandosi due lunghe settimane di vacanza o concedendosi brevi weekend di viaggio per spezzare la routine.
Sono soprattutto gli italiani (67%) a sentire questa necessità, in occasione della Giornata Internazionale della Felicità, mentre spagnoli e irlandesi cercano la felicità con un biglietto aereo in mano nel 64% dei casi; gli inglesi si attestano al 58%. I tedeschi invece realizzano la loro felicità in compagnia delle persone che amano: soltanto il 43% desidera vivere nuove esperienze di viaggio.

Dagli Stati Uniti alla Grecia, lastminute.com svela la classifica delle 10 destinazioni indicate dai viaggiatori europei per una vacanza felice. 

  1. USA: Il sogno americano è imprescindibile per gli Europei, in particolare per gli italiani e gli irlandesi che mettono gli USA al primo posto tra i viaggi più desiderati.
  2. Spagna: Sono soprattutto gli spagnoli a voler scoprire da cima a fondo la propria caliente terra, seguiti dagli irlandesi.
  3. Italia: Il nostro Paese è una delle mete più ricercate e desiderate del mondo. Gli italiani stessi ammettono di aver voglia di viaggiare per lo Stivale, seguiti da irlandesi e i vicini spagnoli. 
  4. Mauritius: Sono i francesi in particolare, seguiti dagli italiani, a desiderare una vacanza nella bella isola dell’Oceano Indiano, per scoprire tutti i suoi meravigliosi paesaggi.
  5. Francia: Francesi e olandesi non hanno dubbi, il viaggio dei loro sogni è proprio all’ombra della Tour Eiffel, tra i vigneti Grand Cru della Borgogna o sulle Dune del Pilat.
  6. Australia: A desiderare un incontro con canguri e koala sono in particolare i nostri connazionali, che mettono l’Australia tra le mete dei loro sogni. 
  7. Giappone: La meta ideale per chi ama la tecnologia ma anche per chi è alla ricerca di storia e profonde tradizioni. Sono soprattutto i francesi a dirsi pronti per un viaggio tra templi, palazzi imperiali, parchi nazionali, montagne spigolose e spiagge incontaminate.
  8. Nuova Zelanda: Gli inglesi sono i primi a volersi imbarcare in un viaggio all’insegna della natura e della leggenda: la Nuova Zelanda è infatti una terra dai paesaggi incantati da visitare in lungo e in largo.
  9. Regno Unito: La Gran Bretagna è una terra tutta da scoprire, e lo sanno bene gli inglesi che, seguiti da italiani e olandesi, sono pronti a fare la vaglia e partire per un on the road sulle strade del Regno Unito.
  10. Grecia: Un tuffo nella culla della civiltà occidentale, tra mito e realtà. Senza dimenticare la natura e il divertimento da godere in una delle tante e suggestive isole greche: a voler ballare a ritmo di “opa” sono in particolar modo gli olandesi, i francesi e i tedeschi.

Fonte: Ansa

Potrebbe interessarti:

Travelers' Choice Destinations, Roma 3° tra le destinazioni più amate al mondo

TRAVELERS’ CHOICE DESTINATIONS, ROMA 3° TRA LE DESTINAZIONI PIÙ AMATE AL MONDO

le 15 destinazioni emergenti del 2018

LE 15 DESTINAZIONI EMERGENTI DEL 2018

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti