Iran, si schianta un jet privato turco: 11 morti

Print Friendly, PDF & Email
Iran, si schianta un jet privato turco: 11 morti

Un jet privato turco si è schiantato domenica in Iran, nella provincia sudoccidentale di Cahar Mahal-Bakhtiari, provocando la morte di 11 persone (8 passeggeri e 3 membri dell’equipaggio).


Il velivolo era partito da Sharjah, negli Emirati Arabi Uniti, ed era diretto a Istanbul quando improvvisamente è scomparso dai radar. Poco dopo è giunta la notizia dello schianto contro una montagna dopo che il jet aveva preso fuoco.

A bordo del jet privato turco, un Bombardier Challenger 604, c’era Mina Basaran, 28 anni e figlia di un miliardario turco, di ritorno dai festeggiamenti del suo addio al nubilato. Il padre, Huseyn Basaran, è un imprenditore molto noto in Turchia e con imprese in diverse settore. È stato anche proprietario della squadra di calcio turca del Trabzonspor.

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Un Capodanno mozzafiato a Singapore

Roma. Per chi è alla ricerca di un posto speciale dove celebrare l’arrivo del nuovo anno, Singapore propone il Marina Bay Countdown, una grande festa con ...
Vai alla barra degli strumenti