Visit Oakland arriva in Italia con volo diretto dalla baia di San Francisco

Print Friendly, PDF & Email

Oakland. Visit Oakland l’ufficio di promozione turistica della città di Oakland, situata nella baia di San Francisco, ha incaricato Master Consulting FL per la promozione turistica della destinazione in Italia e Spagna a partire da febbraio 2018.


L’incarico coincide con la data di lancio del nuovo volo di Norwegian che collega l’aeroporto di Roma Fiumicino con l’aeroporto di Oakland, che si trova a circa 28 chilometri dal centro della città di San Francisco.

Al Barcellona – Oakland, inaugurato nell’estate del 2017, si aggiunge, dal 6 febbraio il Roma – Oakland, il primo volo diretto dall’Italia verso la baia di San Francisco, dopo quasi venti anni di assenza.

La città di Oakland si prepara quindi ad accogliere i visitatori italiani che potranno finalmente raggiungere la San Francisco Bay Area a bordo di aeromobili di nuovissima generazione a costi molto contenuti, con tariffe a partire da 179 euro solo andata.

Oakland è una città in grande rinascita.” –  afferma Mark Everton, CEO di Visit Oakland-  “È diventata una meta gastronomica di primissimo livello, ha una frizzante vita notturna, oltre ad essere vivace dal punto di vista artistico. L’apertura dei nuovi voli diretti dall’Europa è un’ottima occasione per far conoscere la nostra città a un pubblico internazionale” continua Everton.

Numerosi progetti sono in cantiere per i prossimi mesi; le attività di marketing coinvolgeranno diversi canali di comunicazione con particolare attenzione ai social media, essendo la destinazione adatta al target millennials, che ben si sposa con il concetto low cost di Norwegian. Viaggi stampa, blog tour e progetti di comunicazione integrata contribuiranno a far conoscere Oakland al pubblico italiano e spagnolo.

Fonte: Visit Oakland

Potrebbe interessarti:

Ecco gli aeroporti europei più facili da raggiungere
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti