Kenya: è morto l’ultimo esemplare di rinoceronte bianco

Print Friendly, PDF & Email

Nairobi. L’ultimo maschio di rinoceronte bianco settentrionale è morto in Kenya all’età di 45 anni. Restano vive soltanto due esemplari femminili di questa sottospecie. Lo hanno annunciato i suoi guardiani.


Sudan, questo il nome dell’animale, accusava da tempo problemi di salute legati all’età e, a seguito del grave peggioramento delle sue condizioni, “lo staff veterinario ha preso la decisione di sottoporlo a eutanasia.” – spiega una nota pubblicata dalla riserva Ol Pejeta del Kenya dove viveva. – “Le sue condizioni di salute si sono significativamente deteriorate nelle ultime 24 ore; non riusciva più ad alzarsi e soffriva molto”, ha precisato l’equipe di Ol Pejeta, riserva di 350 chilometri quadrati che si trova 200 chilometri a nord di Nairobi.

La morte di Sudan è sinonimo dell’estinzione della sua sottospecie. A meno che gli scienziati che hanno prelevato il suo materiale genetico riescano a sviluppare tecniche di fecondazione in vitro per concepire “baby rinoceronti in provetta” che saranno impiantati in una madre portatrice di un’altra sottospecie.

Fonte: Askanews

Potrebbe interessarti:

Gli squali, i migliori amici delle barriere coralline
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti