La top 5 dei Dolci di Pasqua, dalla colomba alla pastiera

Print Friendly, PDF & Email

Nel menù della domenica di Pasqua e del lunedì di Pasquetta non possono mancare i dolci proprio per concludere in bellezza la festa all’insegna della rinascita, del colore e dell’allegria.

Immancabile l’amatissimo uovo al cioccolato che, dopo giorni di attesa sulle mensole della cucina, finalmente viene aperto svelando il proprio contenuto.

Dal Nord al Sud Italia non mancano però ricette tradizionali che riportano in tavola i sapori di una volta a cominciare dalla regina della tavola di Pasqua: la colomba.

Colomba pasquale

Sebbene non si conosca la data di nascita precisa, è probabile che questo dolce sia comparso per la prima volta all’inizio del Novecento in Lombardia.

Da lì si è diffusa in tutta Italia, assumendo varianti di tutti i generi secondo i gusti locali, ma venendo sempre associata all’idea della pace.

La forma richiama direttamente la tradizione cristiana, secondo la quale la colomba rappresenta lo Spirito Santo, la speranza e la salvezza.

Pastiera napoletana

La pastiera è un dolce che non ha bisogno di presentazioni, facendosi conoscere in tutta Italia, non solo a Pasqua.

Lo zuccotto toscano

In Toscana, l’alternativa principale alla colomba è rappresentata dal delizioso zuccotto, dalla nobile origine. Infatti, venne creato per la famiglia de’ Medici a Firenze.

Ciambelle di Pasqua

Preparate secondo una ricetta antica perfezionata dalle cosiddette “vergare” – le donne di casa marchigiane – che iniziano a impastare le ciambelle il Venerdì Santo, giorno della passione di Cristo per farle riposare e poi cuocerle il giorno di Pasqua. 

Scarcella

In Puglia la tradizione pasquale vuole che il dolce tipico abbia lo scopo di liberare l’uomo dal peccato attraverso il battesimo, facendo naturalmente riferimento alla tradizione cattolica.

Il dolce in questione si chiama scarcella, il cui nome significa “scarcerare” e svolge proprio la funzione purificatrice tipica della Pasqua.

 

Potrebbe interessare:

Pasqua, le tradizioni più curiose in Italia Pasqua, le tradizioni più curiose in Italia
Pasqua in Umbria: la Settimana Santa tra riti religiosi e tradizione Pasqua in Umbria: la Settimana Santa tra riti religiosi e tradizione
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Roma e il “Progetto Estate Sicura”

Roma. Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza nonostante un deciso calo dal punto di vista statistico dei reati nei confronti degli anziani,  con il “Progetto Estate Sicura” ...
Vai alla barra degli strumenti