Miele e api: l’Europarlamento scende in campo

Print Friendly, PDF & Email

Bruxelles. Una strategia europea per le api e il miele.


La chiede l’Europarlamento in una risoluzione di iniziativa approvata con 560 voti a favore nel corso della seduta plenaria in svolgimento a Bruxelles.

La strategia suggerita dagli eurodeputati prevede lotta contro l’adulterazione del miele, etichettatura di origine più trasparente, inasprimento dei controlli per fermare le importazioni di prodotto falso e più attenzione ‘in campo’ per la protezione della salute delle api e per il sostegno agli apicoltori.

Nel rapporto si invitano Commissione e paesi membri a vietare sostanze attive antiparassitarie, in particolare i neonicotinoidi, che pongono per le popolazioni di api rischi provati scientificamente e sul campo.

E’ stato bocciato l’emendamento che chiedeva il divieto della produzione e dell’uso dei neonicotinoidi in quanto tali.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Anno nero per il miele con rincari del 15%
Il tiramisù nelle sue diverse versioni Il tiramisù nelle sue diverse versioni
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti