Regione Lazio, oltre 2 milioni di euro per riqualificazione del litorale

Print Friendly, PDF & Email
Regione Lazio, oltre 2 milioni di euro per riqualificazione del litorale

La Regione Lazio ha annunciato interventi per oltre 2 milioni di euro per la riqualificazione del litorale: verranno finanziati i progetti presentati dai Comuni di Anzio, Nettuno, Sabaudia e Minturno.


Si tratta – fa sapere la regione – di economie di spesa risultanti a fine 2017 sul Fondo Straordinario per l’attuazione del “Piano degli Interventi Straordinari per lo sviluppo economico del litorale laziale” (L.R. 26/2007, art. 41) quantificate con la Determinazione Dirigenziale n.G02070 del 21 febbraio scorso, con la quale si è anche proceduto a uno scorrimento di graduatoria.

Per quanto riguarda i Comuni di Anzio, Nettuno, Sabaudia, i fondi verranno usati per realizzare opere di completamento di interventi già realizzati: a Sabaudia la spesa prevista è di 400mila euro (di cui 320mila di contributo regionale) per opere di completamento del percorso ciclo-pedonale di collegamento tra S. Andrea e Sacramento; ad Anzio sono stati finanziati due interventi di completamento, uno che riguarda il tratto di lungomare su via del Turco in località Anzio Colonia e l’altro relativo al lungomare via Ardeatina nel tratto via Odino – via Maia. Entrambi i finanziamenti ammontano a 400 mila euro con un contributo regionale di 320mila euro ciascuno; anche a Nettuno sono stati finanziati due interventi di completamento, il primo riguarda la riqualificazione del borgo medievale e il secondo la riqualificazione di viale Matteotti per un totale di 400mila euro a progetto, di cui 320 mila euro di contributo regionale.

Oltre a questi è stato finanziato il progetto del Comune di Minturno che prevede la sistemazione degli accessi per persone diversamente abili alle spiagge libere di Scauri e Marina di Minturno con aree fitness all’aperto e completamento della pubblica illuminazione. La spesa prevista è di 800mila euro con un contributo regionale di 552mila euro.

Entro 120 giorni i Comuni beneficiari devono inviare alla Regione i progetti esecutivi completi di tutti i pareri e le autorizzazioni per ottenere la formale concessione del contributo.

Si tratta complessivamente di 2milioni 149mila euro di contributo regionale per un totale di investimento di 2 milioni e 800mila euro che si aggiungono agli oltre 16 milioni di euro investiti in questi anni per la riqualificazione dei litorali del Lazio” – si legge nella nota della Regione Lazio.

Fonte: Regione Lazio

Potrebbe interessarti:

REGIONE LAZIO E GLI 800MILA EURO PER LO SVILUPPO DELLE RETI DELLE BIBLIOTECHE

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti