Thailandia: Phi Phi Island e Maya Bay aperte per tutta la stagione

Print Friendly, PDF & Email
Thailandia: Phi Phi Island e Maya Bay aperte per tutta la stagione

Le spiagge thailandesi di Maya Bay e dell’arcipelago di Phi Phi Island restano aperte anche nel consueto ciclo annuale di chiusura temporanea dei parchi nazionali previsto nel prossimo mese dal Dipartimento nazionale per la protezione della flora e della fauna selvatica (DNP).


I parchi nazionali interessati dalla chiusura sono Mu Ko Surin e Mu Ko Similan nella provincia di Phang-nga; i siti di immersione Ko Hin Daeng – Hin Muang, Ko Ha e Ko Rok situati nel Parco Nazionale Mu Ko Lanta di Krabi; Hat Chao Mai a Trang; e le isole di Lipe, Adang e Rawi nel Parco nazionale Tarutao di Satun. Oltre un milione di persone ha visitato questi cinque parchi nel 2016, secondo il DNP.

La chiusura è dovuta nella maggior parte dei casi per prevenire le conseguenze di eventuali condizioni meteorologiche estreme nel periodo tra marzo e dicembre. Le date variano a seconda del luogo, del tempo meteorologico e delle condizioni del parco.

La chiusura annuale è estesa anche a molte isole e spiagge turistiche nella zona costiera delle Andamane, per consentire alle destinazioni di ingenti flussi turistici un fisiologico periodo di “riposo” per ristabilire le condizioni ideali per il turismo nel restante periodo dell’anno.

Per essere sicuri che i parchi che si intendono visitare siano aperti è consigliabile contattare il DNP prima di pianificare una visita. I numeri di telefono di ciascun sito sono disponibili online sui siti di Tourism Authority of Thailand.

Fonte: Tourism Authority of Thailand

Potrebbe interessarti:

THAILANDIA: ALLA SCOPERTA DI PATTAYA

IN THAILANDIA PER FESTEGGIARE IL NUOVO ANNO LUNARE

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti