Tunisia, viaggio nella regione di Tataouine tra i luoghi di Star Wars

Print Friendly, PDF & Email
Tunisia, viaggio nella regione di Tataouine tra i luoghi di Star Wars

In Tunisia le case berbere nella provincia di Tataouine sono diventate una meta turistica grazie alla celebre saga cinematografica di Star Wars.


Ogni anno gli appassionati arrivano per visitare i posti che hanno fatto da cornice ad alcune delle più note scene delle Guerre Stellari rese famose in tutto il mondo da George Lucas. Tataouine diede il nome ad uno dei pianeti della saga, quel Tatooine dove nacque Luke Skywalker, il leggendario guerriero jedi. E proprio le case scavate sotto terra nella cittadina berbera di Matmata rappresentarono il luogo d’origine di Luke.

La regione tunisina rivendica fiera il proprio contributo nelle ambientazioni di Star Wars come il villaggio di Mos Epa, ricreato dagli antichi granai di Ksar Hadada: un luogo che non può non ricordare qualsiasi spettatore del film, teatro della nota corsa di monoposto vinta da un giovane Anakin Skywalker che ebbe la meglio su una concorrenza multi planetaria.

Gli abitanti del luogo, gli ultimi berberi rimasti, rimangono orgogliosamente nelle proprie case, a dispetto delle tante partenze verificatesi negli anni ’60 e ’70 per effetto della modernizzazione voluta da Bourghiba. Perché più che per Star Wars, chi abita questi luoghi non ne vuole sapere di lasciare le storiche case dei propri antenati.

Potrebbe interessarti:

COSÌ L’IRLANDA CELEBRA L’USCITA DI “STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI”, GIRATO NELLA WILD ATLANTIC WAY

STAR WARS: 7 LUOGHI PER RIVIVERE LA MAGIA DELLA SAGA

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti