Un viaggio nel Warwickshire, là dove nacque Shakespeare

Print Friendly, PDF & Email

Contea dell’Inghilterra nota per essere il luogo di nascita di William Shakespeare, il Warwickshire è una regione tutta da scoprire.

Specialmente ora che Coventry, una delle sue città, è stata nominata capitale della cultura del Regno Unito per il 2021.

Dalla capitale Warwick a Coventry fino a Stratford-upon-Avon, ecco le attrazioni da non perdere se decidete di soggiornare in questa regione.

Warwick Castle

Warwick Castle si trova all’interno di una delle più raffinate tenute del Regno Unito e offre moltissimo da fare e da vedere per farti venire i brividi lungo la schiena ed elettrizzare i tuoi sensi.

Questa fortezza, splendida e imponente, si erge maestosamente sulle rive del fiume Avon, su un terreno che fu fortificato per la prima volta da Guglielmo il Conquistatore nel 1068. 

Totalmente integro, il Castello di Warwick è magnificamente conservato: è infatti possibile visitarne le torri, i bastioni, i torrioni, le State Rooms, gli appartamenti vittoriani e la Mill and Engine House.

Negli anni 2000 la sua immagine è divenuta ancora più popolare come quella del castello di Hoghwarts, grazie alla saga dei film di Harry Potter.

Coventry Cathedral

Progettata da Sir Basil Spence ed eletta come il più amato edificio inglese del XX secolo, Coventry Cathedral, che nel 2012 ha celebrato il proprio Giubileo Dorato, è un affascinante connubio di antichità e modernità.

Vero e proprio simbolo di speranza, la cattedrale è famosa in tutto il mondo come centro mondiale per la pace e la riconciliazione.

Coventry Transport Museum

Il museo ospita la più ampia collezione del mondo di mezzi di trasporto su strada della Gran Bretagna.

Scopri la storia delle persone che hanno reso Coventry il fulcro del settore mondiale de ciclo e motociclo e familiarizza con i veicoli che hanno segnato alcuni dei momenti storici più significativi.

The Herbert Museum & Art Gallery

Location già detentrice di premi, nella quale sono allestite otto gallerie permanenti e quattro temporanee per celebrare le principali attrazioni turistiche internazionali.

St Mary’s Guild Hall

Scopri oltre sei secoli di storia nel cuore della città, all’interno di uno di più interessanti edifici giunti sino a noi dal medioevo.

Indubbiamente il migliore esempio di edificio municipale medievale nel paese, qui potrai ammirare opere d’arte, armature, mobili dell’epoca e antichi arazzi all’interno dei suntuosi interni storici.

Holy Trinity Church

Questa chiesa, la cui storia risale a quasi mille anni fa, è sopravvissuta a un incendio, alla riforma e al bombardamento di Coventry.

Al suo interno si trovano numerosi manufatti tra cui spicca un celebre doom painting che illustra il Giudizio Universale.

The Webb Ellis Rugby Football Museum

Questo museo è situato nell’edificio originario in cui James Gilbert, artigiano e calzolaio, realizzò i suoi primi palloni da rugby nel 1842.

Poiché la tradizione continua ancora oggi, il marchio può vantare la più longeva collaborazione con il mondo del rugby.

Stoneleigh Abbey

Stoneleigh Abbey è situata in un parco di quasi 280 ettari ed è stata oggetto di lavori di restauro sin da quando fu fondata nel 1154.

Jane Austen trovò affascinanti sia l’edificio che la famiglia che la abitava, mentre il Principe Carlo vi fece una visita particolare per celebrare il termine dei lavori di restauro.

Shakespeare Houses

Le cinque residenze offrono ai visitatori un’esperienza sfaccettata  unica nel suo genere: la possibilità per chiunque, da ogni parte del mondo, di approfondire la vita del più grande commediografo al mondo, scoprire le sue opere e immergersi nella Stratford-upon-Avon dell’epoca che influenzò Shakespeare.

British Motor Museum 

Questo museo ospita la più grande collezione al mondo di auto britanniche. Approfondisci la storia dei motori britannici con le splendide auto del museo, risalenti al secolo scorso, e scopri come funzionano i diversi motori, con le mostre interattive.

Lord Leycester Hospital

Si tratta di un complesso di edifici a graticcio risalenti per la maggior parte al XIV secolo, che sorgono attorno all’ingresso per Warwick, di origine normanna. La struttura è sormontata dalla cappella edificata nel XII secolo in onore del santo patrono.

Kenilworth Castle

L’imponente fortezza medievale di Kenilworth Castle è una delle più grandi attrazioni turistiche storiche delle West Midland e rappresenta uno degli esempi più spettacolari di catello in rovina in Inghilterra.

Le rovine sono principalmente note per essere state la residenza di Robert Dudley, il grande amore della Regina Elisabetta I. Nel 1575 Dudley realizzò questo palazzo finemente decorato per impressionare la sua amata regina.

 

Ulteriori informazioni al sito www.visitbritain.com

Potrebbe interessare:

Churchill, lo stratega militare che portò l’Inghilterra al successo
Guida gastronomica dell’Inghilterra
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti