Vacanze di Pasqua 2018: gli italiani preferiscono il Bel Paese e le capitali europee

Print Friendly, PDF & Email
Vacanze di Pasqua 2018: gli italiani preferiscono il Bel Paese e le capitali europee

Le capitali europee e le città italiane sono le destinazioni più gettonate dagli italiani per le vacanze di Pasqua 2018. Il motore di ricerca momondo.it ha confrontato i dati del weekend di Pasqua di quest’anno con quelli del 2016 e del 2017.


I prezzi dei voli per le destinazioni preferite dagli italiani quest’anno sono aumentati solo del 5% rispetto al 2017. Dopo un picco di crescita del 26% registrato tra il 2016 e 2017 (da 166 € e 200 €) e del 20% tra il 2016 e 2015, il prezzo medio dei voli quest’anno rimane quasi invariato con piccolo aumento del 5% (da 200 € del 2017 a 201 € del 2018).

Tra le destinazioni più amate degli italiani per il weekend di Pasqua 2018 la costante è rappresentata da Amsterdam, Londra e Barcellona. Quest’anno, però, è Catania a piazzarsi in cima alla classifica.

Le destinazioni italiane sono in crescita nella classifica delle prossime festività: non solo Catania in vetta (scalando cinque posizioni rispetto allo scorso anno), ma nella top 10 ci sono anche  Milano (4° che risale di tre gradini rispetto al 2017), Palermo che entra come new entry direttamente in settima posizione appena sopra Roma (8°), che avanza di due posizioni dallo scorso anno.

Quest’anno la maggior parte degli italiani in partenza si concede giusto un breve break sfruttando il lunedì di Pasquetta che prolunga l’abituale weekend: infatti, il grosso delle partenze si concentra venerdì 30 marzo, con ritorno lunedì 2 aprile.

Nel 2018 Istanbul è la città che cresce maggiormente in termini di ricerche di voli. Analizzando i dati la città turca registra un notevole aumento (+470% rispetto al 2017).

La top 10 delle destinazioni in ascesa del 2018 vede gli italiani particolarmente interessati alle mete della penisola, con solo tre città estere su dieci, la metà rispetto al 2017.

Particolarmente diffuse sono le mete del sud Italia (Catania, Palermo, Napoli, Lamezia Terme) per chi parte da aeroporti del nord. Viceversa, gli italiani che partono dal sud del Bel Paese si dirigono per lo più verso città del nord Italia (Milano, Torino, Venezia, Bologna). Questo dato suggerisce l’idea che molti italiani possano sfruttare le vacanze pasquali per trascorrere del tempo in famiglia.

Per quanto riguarda le mete estere, Londra risulta la più amata in tutta Italia, salendo sul podio della top 3 per tutte le regioni (nord, centro, sud) prese in considerazione. Il centro Italia, inoltre, risulta l’area che guarda maggiormente al di fuori dei confini nazionali, con solo due città italiane nella top 10, ovvero Palermo (6°) e Catania (7°). 

Clizia L’Abbate, Head of Markets per momondo.it ha così commentato: “Le vacanze pasquali sono spesso l’occasione per partire alla scoperta di nuove città, ma anche per ritagliarsi momenti da dedicare alla famiglia: i nostri dati mostrano infatti un consistente aumento di interesse nei confronti delle principali città italiane”.

Fonte: Momondo.it

Potrebbe interessarti:

IDEE PER PASQUA 2018? UN WEEKEND IN SUDAFRICA

Pasqua in Umbria: la Settimana Santa tra riti religiosi e tradizione

PASQUA IN UMBRIA: LA SETTIMANA SANTA TRA RITI RELIGIOSI E TRADIZIONE

Pasqua e Pasquetta 2018: ecco dove andare

PASQUA 2018: LE METE DA NON PERDERE

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti