Aperte le vendite di MSC Grandiosa

Print Friendly, PDF & Email

Ginevra. MSC Crociere annuncia l’apertura delle vendite di MSC Grandiosa.


Per la sua stagione inaugurale, la prima e tanto attesa nave di generazione Meraviglia-Plus naviga nel Mediterraneo occidentale.

Da lunedì scorso, 5 marzo, sono aperte le vendite di MSC Grandiosa per i membri di MSC Voyagers Club, programma fedeltà a premi dedicato agli ospiti della Compagnia.

Per gli altri, invece,la prenotazione è possibile a partire dal prossimo 19 marzo.

A bordo di MSC Grandiosa gli ospiti possono assistere a due nuovi spettacoli del Cirquedu Soleil at Sea: come per le sorelle MSC Meraviglia e MSC Bellissima,entrambi gli show sono stati creati in esclusiva per gli ospiti di MSC Grandiosa, come parte integrante di una partnership a lungo termine attualmente in corso tra MSC Crociere e Cirquedu Soleil (leader mondiale nel campo dell’intrattenimento).

La collaborazione comprende otto originali spettacoli pensati per le quattro navi di generazione Meraviglia e Meraviglia-Plus di MSC Crociere.

MSC Grandiosa ospita una lunga e accogliente promenade in stile mediterraneo ulteriormente evoluta, caratteristica unica dei prototipi Meraviglia e Meraviglia-Plus e cuore pulsante della nave con negozi e ristoranti tematici.

A bordo è presente anche L’Atelier Bistrot, un nuovo bar lounge con palco, pista da ballo e l’esposizione di opere d’arte impressioniste con sedute “a terrazza”e tavoli tipici di un bistrot parigino.

La promenade fa da sfondo a sorprendenti spettacoli, inclusi flash mob e feste a tema, nonché immagini coinvolgenti proiettate 24 ore al giorno sul gigantesco Sky LED,ancora più lungo rispetto a quello delle navi “sorelle” (98.5 mt).

Gianni Onorato, Chief Executive Officerdi MSC Cruises ha commentato: “Quando MSC Grandiosa entrerà in servizio, sarà la quinta nuova nave di MSC Crociere ad entrarein flotta nel giro di due anni e mezzo. L’unità rappresenta l’ulteriore evoluzione del prototipo Meraviglia, introdotto solo nove mesi fa: con le sue caratteristiche innovative, MSC Grandiosa offrirà una vasta gamma di scelte pergliospiti e per i futuri crocieristi desiderosi di esplorare l’ambita regione mediterranea a bordo di una delle classi di navidi MSC Crociere più all’avanguardia, nel corso della stagione invernale 2019/2020.

Tra gli altri highlights, MSC Grandiosa include:

 

  • Sette notti di navigazione nel Mediterraneo occidentale: l’itinerario porta gli ospiti alla scoperta di sei affascinanti città dell’area mediterranea: Genova, Civitavecchia, Palermo, La Valletta, Barcellona e Marsiglia. A terra gli ospiti possono scegliere tra tantissime attività progettate per soddisfare le esigenze di tutti. Sia le famiglie che le coppie, avranno dunque la possibilità di lasciarsi coinvolgere dalla storia e dalla cultura di ogni destinazione.
  • Ulteriori attività per famiglie e intrattenimento sono state progettate per ampliare una proposta già di per sé molto stimolante. Il DOREMI Lab offre nuovi spunti ogni giorno, mentre il DOREMI Studio Lounge permette ai bambini di divertirsi sulla scia magica della musica, con la possibilità di registrare canzoni e partecipare a veri e propri video musicali. Una miriade di concept innovativi che garantisce ai piccoli crocieristi di trascorrere un’indimenticabile vacanza in mare.
  • Le opzioni di ristorazione a bordo comprenderanno una scelta di almeno 12 diverse proposte food, dai ristoranti gourmet al buffet – in ogni caso il cibo servito sarà sempre freschissimo e genuino -. Una nuova idea di ristorante prenderà inoltre vita sulla Promenade esclusivamente per gli ospiti che acquisteranno l’esperienza “Aurea”.

 

  • MSC Yacht Club continua a offrire ai clienti più esigenti un lussuoso soggiorno sulla nave all’interno di uno spazio appositamente pensato e dotato di punti di forza come: l’elegante Top Saillounge, lo straordinario One Pool Deck, il ristorante privato e il servizio maggiordomo.

Fonte: Msc Crociere

Potrebbe interessarti:

La partnership nave+treno di MSC Crociere e Trenitalia
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti