Archeofest 2018, la 5° edizione del festival di Archeologia Sperimentale

Print Friendly, PDF & Email

Dal 4 al 6 maggio è in programma al Museo delle Civiltà di Roma la 5° edizione di Archeofest, festival di Archeologia Sperimentale presentato dall’Associazione Culturale Paleoes – eXperimentalTech ArcheoDrome.


Archeofest è realizzato in collaborazione con il Museo delle Civiltà, il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia. Il festival quest’anno è ospitato in due contesti d’eccezione: il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e il Museo delle Civiltà – museo preistorico etnografico “Luigi Pigorini”.

Il tema di questa quinta edizione saranno: la transumanza, la cultura pastorale e il mondo della tradizione artigianale a essa connesso. La transumanza era (ed è) la migrazione stagionale dei pastori con le loro mandrie e greggi, che si spostano da pascoli situati in zone collinari o montane (nella stagione estiva) verso quelli delle pianure (nella stagione invernale) percorrendo le vie naturali dei tratturi.

Archeofest 2018 si sviluppa in parallelo su due piani, uno per gli “addetti ai lavori”, con un convegno dal titolo: “Transumanza. Popoli, vie e culture del pascolo”, e l’altro rivolto invece al pubblico di adulti e piccini che vogliono conoscere la storia dei popoli antichi, grazie alla presenza di sperimentatori che illustrano dal vivo le antiche tecniche di produzione alimentare, di lavorazione dei tessuti, delle pietre, dei metalli ma anche degli strumenti musicali antichi.

Aspettando Archeofest: Ad anticipare i lavori del festival, sabato 28 Aprile, dalle 10.00 alle 13.30 presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, l’incontro sull’Archeologia partecipata: “Aspettando Archeofest 2018. Archeologia sperimentale, Archeologia partecipata e condivisione del Sapere”.

CALENDARIO ARCHEOFEST 2018:

Venerdì 4 maggio
– 15.00 Apertura lavori del Convegno “Transumanza. Popoli, vie e culture del pascolo”.
– 15.00 – 18.00 Apertura MERCAtrio: aree espositive e sperimentali rivolte al pubblico, con laboratori di Archeologia Sperimentale

Sabato 5 Maggio
– 9.30 – 13.00 Seconda giornata di lavori del Convegno Transumanza. Popoli, vie e culture del pascolo”.
– 13.00 – 14.30 Pausa Pranzo
– 14.30 – 18.30 Speech conclusivi del Convegno Transumanza. Popoli, vie e culture del pascolo”.
– 10.00- 18.30 MERCAtrio: aree espositive e sperimentali rivolte al pubblico, con laboratori di Archeologia Sperimentale
– 18.30 Rossano Munaretto TATLAS: “I suoni della Terra. Il soffio dell’anima”
I “quadri musicali” appartengono al repertorio compositivo del progetto TATLAS,musicati e orchestrati digitalmente da Rossano,che offre l’esclusiva possibilità di ascoltare il suono di questi rarissimi esemplari flautistici in pietra.

Domenica 6 maggio
-10.00 – 18.00 MERCAtrio: aree espositive e sperimentali rivolte al pubblico, con laboratori di Archeologia Sperimentale. Interventi musicali.
Partecipazione delle famiglie di transumanti.

Info: www.paleoes.com

Potrebbe interessarti:

I VIAGGI DI ARCHEOLOGIA VIVA COMPIONO 30 ANNI

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Archeofest

Vai alla barra degli strumenti